| Copenaghen, Guide

10 cose da non perdere a Copenaghen

10 cose da visitare a copenaghenPrima di visitare Copenaghen pensavo che l’epiteto di “città fiabesca” le fosse stato affibbiato per via del famoso scrittore Hans Christian Andersen che, pur essendo nato ad Odense, visse e morì nella capitale danese. Solo quando ci misi piede mi accorsi del suo valore effettivo.

Copenaghen ha proprio l’aspetto di una città delle fiabe, con le sue casette colorate, i suoi canali e quell’atmosfera romantica che pervade le sue strade.

A me è piaciuta tantissimo e oggi voglio segnalarvi quelle che secondo me sono le 10 cose imperdibili da fare e da visitare in un weekend nella capitale danese.

1) Nihavn: l’antico porto cittadino. Si trova in pieno centro ed è la zona che ragala gli scorci più belli. Sul canale si affacciano casette colorate, locali e ristoranti.

Nyhavn(foto Kim Vyon per VisitDenmark)

2) La Sirenetta: non si può andare a Copenaghen senza fare un saluto alla statua in bronzo eretta in onore della protagonista della favola più famosa di Hans Christian Andersen.

sirenetta copenaghen

3) Il Parco Tivoli: antico parco divertimenti aperto nel 1843. Si trova nel centro città proprio di fronte alla Stazione, ed è un miscuglio perfetto di giostre, attrazioni, e spettacoli. Durante il periodo dell’Avvento si trasforma in un magico villaggio natalizio con mercatini, renne e Babbo Natale in persona.

4) Castello di Amalienborg: la residenza invernale dei Reali di Danimarca. Ogni giorno alle 12, nella grande piazza a forma quadrata circondata da quattro palazzi quasi identici, si tiene il cambio della guardia accompagnato dalla banda quando la Regina Margerita II è presente nel castello.

castello di amalienborg

5) Castello di Rosenborg: l’antico castello reale in mattoni rossi abbandonato dai regnanti dopo un incendio. Al suo interno, oltre alle meravigliose sale ben conservate, è custodito il tesoro della Corona.

castello di rosenborg

6) Marmorkirke: o meglio Frederiks Kirke. Chiesa risalente al 1740 la cui cupola è la più grande di tutta la Scandinavia.

marmorkirche copenhagen

7) Christiania: il quartiere hippie fondato nel 1971 a seguito dell’occupazione di una base navale dismessa, e parzialmente autogovernato. Un luogo molto particolare e totalmente diverso dal resto della città.

christiania

7) La Torre Rotonda: costruita nel 1642 e utilizzata come osservatorio astronomico.

 torre rotonda copenaghen

8) Strøget: la via pedonale più lunga d’Europa. Collega la piazza del Municipio con Kongens Nytorv. E’ la strada dello shopping.

stroget copenaghen

9) Nationalmuseet (Museo Nazionale Danese): il più importante museo di tutta la Danimarca. Ripercorre tutta la storia del Paese dalla preistoria ai giorni nostri, non mancano di certo reperti vichinghi.

10) Buffet di aringhe: questa non è proprio una cosa da visitare ma si tratta di un’esperienza che va assolutamente fatta. Aringhe cucinate in ogni  modo e in utte le salse. Io sono un patito di questo pesce e al buffet del ristorante NhyavnsFærgekro, che dicono sia il migliore della città, sono letteralmente impazzito.

Per organizare al meglio il vostro weekend a Copenaghen vi suggerisco di prendere spunto dai consigli che trovate qui, e di leggere il nostro diario di viaggio.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

  • Stupenda città, mi è rimasta nel cuore.. Però secondo me la sirenetta è tranquillamente una tappa saltabile! 😉
    E’ stata un pò deludente, diciamo che il giro in battello (da Nyhavn) è bello e da fare, ne vale la pena.

  • Il Turista Informato

    A fine mese sarò proprio a Copenaghen: mi segno tutto! 🙂

    • Andrea

      Wow, allora buon viaggio! 😉

  • Fraintesa

    Splendida Copenhagen, e ottimi i consigli!

    • Andrea

      Grazie mille! 🙂

  • Condivido tutti i punti. In particolare ho adorato Christiania, una vera e propria città nella città; e Tivoli a tre giorni da Natale, sotto la neve: una vera magia.

Guide

Iscriviti alla Newsletter