| News

Andrea Petroni a Detto Fatto, su Rai Due

andrea petroni detto fatto rai due

Con il cuore pieno di gioia e con un carico di emozioni indescrivibili, sono felice di dirvi che VoloGratis.org sbarcherà anche in tv.

Un mese fa ho ricevuto una mail dalla RAI con cui mi veniva proposto un provino per Detto Fatto, la trasmissione di Rai Due con Caterina Balivo.

“Ci vado o non ci vado? Tanto non mi prenderanno mai!” non facevo altro che ripetermi un pò sfiduciato, insomma ragazzi si parla di mamma Rai come dice Renato Zero, mica di una piccolissima tv locale – per tutto rispetto per le tv locali.

Alla fine ho preso il provino come un pretesto per andare a Milano, una città in cui – mi vergogno a dirlo – non ero mai stato.

Così, con un biglietto del treno scontato del 50% sono andato negli studi Rai senza pretese e senza alcun tipo di aspettativa. Ho fatto una chiacchierata con gli autori sotto lo sguardo vigile della telecamera, poi “ciao ciao” e “ti faremo sapere”.

Io a questa cosa non ci pensavo più, poi quando ero in Messico ho ricevuto una telefonata con cui mi dicevano che il provino era andato bene e che il posto da tutor dei viaggi era mio.

Ora non so se sarà per una o più volte, ma già solo il fatto di andare su RAI Due con il mio blog VoloGratis.org è una cosa che mi riempie di gioia e che mi fa capire che tutto il lavoro di questi 6 anni sta finalmente portando i frutti sperati.

Nei sogni bisogna sempre crederci e lavorare sodo affinché si realizzino!

Vi aspetto oggi giovedì 14 aprile 2016 su Rai Due a Detto Fatto tra le ore 14 e le ore 16.

Fatemi un grosso in bocca al lupo perché ne ho davvero bisogno!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

News

Iscriviti alla Newsletter