| Bagagli, Viaggiare Low Cost

Bagaglio Emirates: tutto quello che devi sapere

esperienza di volo su a380 emirates

Ciao viaggiatore, sei in partenza con un volo della compagnia aerea degli Emirati Arabi e cerchi informazioni sul bagaglio Emirates?

Innanzitutto permettimi di dirti che hai fatto un’ottima scelta, Emirates è una delle migliori compagnie aeree del mondo e a bordo dei suoi aerei viaggerai benissimo.

Te lo dico con cognizione di causa perché io ho l’ho utilizzata per volare alle Seychelles, pensa che il volo Roma – Dubai l’ho fatto a bordo del mitico A380, l’aereo più grande del mondo. Se ti va puoi leggere il post: A380 Emirates: la nostra esperienza.

Scusa la divagazione, torno subito al succo del post, il bagaglio Emirates.

Bagaglio a mano Emirates

Per chi viaggia in economy class è previsto un solo bagaglio a mano con dimensioni massime di 55 cm x 38 cm x 20 cm e di peso non superiore a 7 kg.

Chi viaggia in First Class o in Business Class può portare in cabina due bagagli a mano: il classico trolley/borsa/valigia di dimensioni massime di 55 cm x 38 cm x 20 cm e con peso massimo di 7 kg, e un’altra borsa o un porta abiti le cui dimensioni non superino i 45 cm x 35 cm x 20 cm e i 7 kg di peso.

Chi si reca in India può portare un bagaglio a mano la cui somma delle dimensioni non superi i 115 cm totali (lunghezza + larghezza + altezza).

Chi viaggia con un neonato può portare in cabina, qualora vi sia spazio, una culla o un passeggino pieghevole. Qualora non ci fosse spazio in cabina, questi oggetti saranno imbarcati nella stiva ma non verranno sommati alla franchigia del bagaglio.

Leggi anche le regole su:

Bagagli da stiva

La franchigia è variabile in base alla classe di viaggio e in base alla categoria di appartenenza Emirates Skywards e Qantas Frequent Flyer.

Per conoscere esattamente il peso e il numero di colli spettante puoi utilizzare il calcolatore di franchigia.

Comunque le regole generali sono le seguenti.

Il peso dipende dal tipo di classe e dal tipo di tariffa acquistata.

bagaglio emirates

Non c’è limite di colli, purché la somma dei loro pesi non superi la franchigia massima consentita, e che un unico bagaglio non pesi più di 32 kg.

Attenzione però che le dimensioni totali del bagaglio (lunghezza + larghezza + altezza) non superino i 300 cm.

Se il tuo volo è verso o da Canada, Nord America e Sud America, le dimensioni totali (lunghezza + larghezza + altezza) di ciascun collo non devono superare i 150 cm, e se si imbarcano due colli la somma delle loro dimensioni complessive non deve superare i 300 cm.

Sui voli dal Canada e dal Nord America è possibile imbarcare due bagagli fino a 23 kg ciascuno in Economy Class e due bagagli fino a 32 kg ciascuno in First Class o Business Class.

Sui voli da e verso il Sud America è possibile imbarcare due bagagli fino a 32 kg in tutte le classi di viaggio.

Se il tuo viaggio con Emirates ha inizio in Africa, devi fare attenzione perché si applicano norme diverse a seconda di quando è stato emesso il tuo biglietto. Per maggiori dettagli leggi le Domande frequenti.16

Se il tuo viaggio ha inizio negli Stati Uniti e il primo vettore previsto dalla prenotazione non è Emirates, devi fare attenzione perché le altre compagnie potrebbero applicare delle franchigie bagaglio diverse. Qui trovi tutte le informazioni.

Chi viaggia con un neonato può portare un bagaglio registrati aggiuntivo di bagaglio di dimensioni massime pari a 55 cm x 38 cm x 20 cm o peso non superiore a 10 kg, per destinazioni in cui si applica il limite di peso, o di peso non superiore a 23 kg per le destinazioni cui si applica il limite di colli.

Ora che sai tutto sul bagaglio Emirates non ti resta che goderti il viaggio.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Bagagli

Iscriviti alla Newsletter