| Guide

Budapest: Guida ai Mercatini di Natale 2012

Questo è uno dei periodi più belli per viaggiare nel Nord Europa.

Città come Vienna, Budapest, Praga, Copenaghen e Bruxelles (solo per citarne alcune) hanno una grandissima tradizione natalizia. Alberi di Natale, luci coloratie, dolciumi e i meravigliosi mercatini di Natale.

Dopo la guida ai mercatini di Natale di Vienna oggi parliamo di Budapest, anche perchè proprio oggi aprirà il Mercatino della Capitale Ungherese.

Dal 16 Novembre al 31 Dicembre 2012 verrà allestito nella centralissima Vorosmarty tér il Budapesti Karacsonyi Vasar.

Cento chalet in legno ospiteranno altrettanti artigiani locali che esporranno i loro manufatti: oggetti in legno, ceramica, porcellana, vetro, ferro battuto ma soprattutto addobbi e decorazioni natalizie.

Sarà possibile degustare anche i dolci tipici come i Bejgli (tipico dolce natalizio farcito con semi di papavero o noci e uvetta), i Szalon cukor (cioccolatini da appendere all’albero ripieni di marzapane), il Kurtoskalacs (pasta zuccherata cotta allo spiedo), riscaldarsi con il Forralt bor (il vin brulè), mangiare wurstel alla paprika e carne alla griglia.

Le casette in legno saranno aperte tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 20 mentre il 24 dicembre fino alle ore 14. Resteranno chiuse il 25 e il 26 dicembre.

Al centro della Piazza ci sarà una grande Corona dell’Avvento dove ogni domenica verrà accesa una candela, mentre le 24 finestre della famosa pasticceria Gerbaud si trasformeranno in un Calendario dell’Avvento.

A proposito, vi consiglio una bella abbuffata di dolci alla Pasticceria Gerbaud.

Per organizzarvi al meglio il vostro viaggio vi rimando al diario del mio viaggio a Budapest.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Guide

Iscriviti alla Newsletter