| Roma, recensioni

Cena di San Valentino al Grottino all’Aventino di Roma (recensione)

rosa rossaVenerdì scorso, giorno di San Valentino, siamo andati a cena al Ristorante “Il Grottino all’Aventino” di Roma.

Non tanto perchè io ami festeggiare questa Festa quanto perchè Valentina si era messa in testa di andare a cena proprio quel giorno. E vabbè, ogni tanto bisogna anche accontentarla!

Con 10 giorni di anticipo ci siamo messi a cercare qualche ristorante interessante sul gruppo d’acquisto Poinx.

L’occhio ci è caduto subito su “Il Grottino all’Aventino“.

La prima cosa che ci ha colpito è stata la zona, proprio al Circo Massimo. Anche il menu era interessante: € 47 per una cena di coppia a base di pesce comprensiva di antipasto, primo o secondo, contorno, dolce, amaro e caffè. Diciamo che per San Valentino poteva andare più che bene!

Come vi avevo già raccontato qualche giorno fa in questo post, ero quasi convinto che nessuno mai avrebbe accettato la mia prenotazione per una ricorrenza simile e invece, non appena ho chiamato, sono rimasto stupefatto dalla risposta del proprietario: “va benissimo, però quel giorno abbiamo un menù creato appositamente per la ricorrenza, se a voi va bene vi riservo subito un tavolo e compreso nel coupon vi dò sia primo che secondo”! Non ho creduto alle mie orecchie!

Alle 21 del 14 febbraio arriviamo a Viale Aventino ma al civico 40 non troviamo “Il Grottino” ma il Ristorante “da Rino”, dopo un’attimo di smarrimento ci accorgiamo che sul marciapiede c’è un cartello luminoso con su scritto il nome esatto.

ingresso il grottino all'aventino roma

Il nome rispecchia il locale, è proprio una sorta di grottino con qualche tavolo al livello della strada e la maggior parte al piano seminterrato. Non si tratta di un ristorante con arredamenti moderni che tanto vanno di moda ora, ma piuttosto di una trattoria ben curata.

interno il grottino all'aventino

Il locale è strapieno e questo ci fa ben sperare.

Come aperitivo ci portano subito due flutes con prosecco ma le pietanze arrivano dopo mezz’ora, d’altronde siamo a San Valentino!

Come antipasto ci portano cozze, insalata di mare, polipo con patate, ostriche e carpaccio di spigola

antipasto grottino all'aventino

Come primo un piatto con un raviolone ripieno di baccalà e con risotto alla crema di scampi

raviolone e risotto con crema di scampi il grottino all'aventino roma

Per secondo rombo al forno con patate

rombo con patate

e frittura di paranza.

fritto di paranza il grottino all'aventino roma

Per dolce millefoglie con frutti di bosco.

millefoglie con frutti di bosco

Vino, acqua e caffè.

Abbiamo apprezzato la freschezza del pesce, buonissimo e cucinato in maniera semplice ma allo stesso modo saporita.

A me sono particolarmente piaciute le cozze, il carpaccio di spigola e il risotto alla crema di scampi.

Il dolce mi ha lasciato un pò perplesso, la crema del millefoglie era un pò troppo grassa.

Nel complesso abbiamo mangiato bene anche se le porzioni non sono state poi così abbondanti (le foto degli antipasti e della frittura di paranza rappresentano le porzioni per due persone), ma per € 23,50 a persona ci si può stare alla grande.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

recensioni

Iscriviti alla Newsletter