| Copenaghen, Guide

Come raggiungere Copenaghen dall’aeroporto di Kastrup

come raggiungere copenaghen da aeroporto
 Sei in partenza per la capitale danese e sei in cerca di informazioni su

come raggiungere Copenaghen dall’aeroporto?

Tranquillo, raggiungere il centro città dall’aeroporto è semplicissimo e molto rapido, basti pensare che Kastrup dista meno di 10 km dalla capitale danese.

Come raggiungere Copenaghen dall’aeroporto: in treno o in metro

Una volta atterrato puoi scegliere di prendere o il treno per la Stazione Centrale, o la metro se sei diretto nelle aeree di Kongens Nytorv e Nørreport (occhio che la metro che parte dall’aeroporto non arriva alla Stazione Centrale).

Parte tutto dal Terminal 3.

I treni partono ogni 15/20 minuti e impiegano circa 15 minuti. I biglietti si acquistano al T3.

I biglietti della metro costano DKK 36 (circa € 5) e si acquistano sia alla biglietteria che si trova al Terminal 3 che alle biglietterie automatiche. Ci sono corse ogni 5 minuti durante il giorno e ogni 20 durante la notte.

I bambini d’età inferiore ai 12 anni viaggiano gratis su bus e metro, ma c’è un limite di due gratuità.

Una volta arrivato alla Stazione Centrale puoi raggiungere tutto il centro città a piedi o con i bus che partono dal lato Tivoli. Noi avevamo l’hotel proprio a due passi dalla stazione e il treno è stata per noi la scelta più azzeccata.

Come raggiungere Copenaghen dall’aeroporto: in Autobus

Se preferisci prendere l’autobus c’è il 5A che parte dal Terminal 3 (ci sono anche i bus 12, 30, 36 e 250S). Il biglietto ha un costo di 36DKK (circa €5) e lo puoi acquistare anche direttamente all’autista ma in contanti, o puoi acquistare abbonamenti e biglietti negli sportelli della DBS situati nel Terminal 3.

Come raggiungere Copenaghen dall’aeroporto: in Taxi

Preferisci il taxi? Sappi però che costa circa 200DKK (€27) di giorno e 250DKK (€34) di notte e nei weekend. Il tragitto dura 20 minuti, traffico permettendo.

Ora che sai come raggiungere il centro di Copenaghen dall’aeroporto non ti resta che goderti questa splendida e fiabesca città, e per organizzarti al meglio leggi:

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Guide

Iscriviti alla Newsletter