| Guide

Come richiedere o rinnovare il passaporto online

passaporto

Se hai necessità di richiedere o rinnovare il passaporto ti suggerisco innanzitutto di leggere il post Passaporto: grosse novità per la richiesta e per il rinnovo.

Ti segnalo anche che è possibile farlo tramite il sito www.passaportonline.poliziadistato.it/ ed evitare le lunghe file in Questura o in Commissariato.

Si tratta di un servizio gratuito della Polizia di Stato in collaborazione con l’Istituto Poligrafico dello Stato ed il Ministero degli Esteri.
Si può scegliere il giorno, l’ora e il luogo (questura o commissariato) per consegnare la documentazione e per la rilevazione delle impronte digitali per il passaporto biometrico obbligatorio da maggio 2010 e, se si è stretti con i tempi, chiedere che la pratica sia trattata con urgenza.

Prima di recarsi all’appuntamento dovrai pagare un bollettino postale, acquistare in tabaccheria una marca da bollo telematica per passaporti – il cui importo aggiornato ti consiglio di verificare sul sito web della polizia di Stato – e portare con te due foto formato tessera.

L’unica nota dolente è che non si riesce a sapere la data esatta della consegna.

Non si risparmiano soldi ma tempo e, come recita un vecchio detto, “il tempo è denaro”!

Dal 27 ottobre 2014 c’è anche un nuovo servizio in collaborazione con Poste Italiane. Si chiama “Passaporto a domicilio” e grazie al quale si può richiedere la spedizione del documento.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

  • Anonymous

    Ho il passaporto valido fino al 2013. Secondo te posso andarci in Svezia, senza aver apposto alcuna marca da bollo annuale?
    Oppure, in alternativa, con la carta d’identità prorogata con timbro, come si fa ora? Ho saputo che non tutti i Paesi la accettano…
    Caterina.

  • Ciao Caterina, la legge vuole che sul passaporto venga apposta ogni anno una marca da bollo.
    Per quanto riguarda la carta d’identità prorogata con il timbro, gli Stati che non l’accettano sono quelli che non appartengono al trattato di Schengen e i Paesi non europei come Egitto e Tunisia.
    In Svezia non dovresti avere problemi.

  • fretta luigi

    Buona giornata debbo rinnovare per la terza volta il passaporto . Il primo scadeva nel 2017 , il secondo scade nel 2020, il terzo che dovro’ fare quest’ anno scadra’ nel 2024 . Domanda ma e’ possibile avere un passaporto invece di 32 pagine almeno il doppio ? E possibile usare ancora quello vecchio nel frattempo che faccio la domanda per uno nuovo ?
    Cordialmente
    Fretta Luigi

    • Buongiorno Luigi! E’ possibile richiedere anche un passaporto di 48 pagine.
      Se il suo passaporto è ancora in corso di validità, ma le pagine sono tutte esaurite, allora non può utilizzarlo ma deve richiederne uno nuovo.
      Saluti

  • domy

    buongiorno. il mio passaporto scadrà nel 2020 ma non ha le impronte digitali. Devo rifarlo o è valido? devo andare a Santo Domingo. grazie

    • Buongiorno Domy, per questa cosa è meglio se chiede direttamente in Questura.
      Saluti!

Guide

Iscriviti alla Newsletter