| Concorsi

Concorso per diventare l’Ospite d’Onore Ufficiale di Londra

concorso per diventare ospite d'onore di londraViaggiatrici e viaggiatori vi segnalo che VisitLondon, in collaborazione con la campagna GREAT Britain, ha lanciato un fantastico concorso internazionale he permetterà al vincitore di diventare l’Ospite d’Onore Ufficiale di Londra e di godersi Londra come non mai.

Per partecipare bisognerà collegarsi a questa pagina entro il 9 dicembre 2014 (o quando si raggiungono le 50.000 iscrizioni), inviare una foto o un video corredato da un testo di 75 parole con il quale si racconta la propria giornata ideale a Londra.

Una giuria composta dal sindaco di Londra Boris Johnson, dall’agenzia di promozione turistica della città London & Partners, e da un un moderatore indipendente, sceglierà il vincitore che si aggiudicherà un favoloso viaggio per due persone della durata di due settimane comprensivo di viaggio andata e ritorno in aereo, soggiorno presso il lussuoso hotel Radisson Blu Edwardian, £ 5.000 da spendere in shopping, tutti i pasti e fantastiche attività come il Pass per l’accesso al dietro le quinte di uno spettacolo musicale nel West End con la cantante Jessie J, la visita dello Science Museum in compagnia del Professre di Fisica Stephen Hawking, l’apertura del Tower Bridge, tè delle cinque al Lord’s Cricket Ground con l’attore Jim Carter della serie televisiva Downton Abbey, visita dell’impianto sportivo di Wimbledon e del museo con la stella del tennis britannico Tim Henman, volo in elicottero per ammirare le più splendide vedute aeree di Londra, sfilata sul tappeto rosso alla premiere di un film in centro a Londra e apparizione come comparsa in un musical del West End per una serata. Giusto per citarne alcune.

Siete pronti per provare a vincere questo fantasmagorico viaggio in una delle città più belle e più affascinanti del mondo?

Qui trovate il regolamento completo.

Oggi più che mai vi auguro tanta tanta fortuna!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Concorsi

Iscriviti alla Newsletter