| Guide

Consigli per l’autonoleggio: per un fly and drive senza problemi

vologratis il blog per viaggiare low cost

Negli ultimi anni, grazie alle compagnie aeree low cost, ha preso piede un nuovo modo di viaggiare: il Fly and Drive. Si acquista su internet un biglietto aereo possibilmente low cost e subito dopo si prenota un’automobile per poter girare per i luoghi con tutta tranquillità.

Considerato il numero sempre crescente di persone che si affidano al web per noleggiare un’automobile mi son deciso a scrivere qualche consiglio che possa aiutarvi a prenotare, a risparmiare e ad evitare spiacevoli sorprese.

Il primo consiglio che posso darvi è quello di prenotare l’autovettura direttamente sul sito internet della compagnia e non in aeroporto, così facendo si risparmia molto e si riesce ad usufruire di interessanti promozioni.

Il secondo è quello di cercare un codice sconto da utilizzare (a tal proposito cercate nella sezione Codici Sconto di VoloGratis) o qualche promozione interessante (cercate se  è presente  un’offerta nella sezione Offerte e Promozioni).

Ora passiamo alla vera e propria fase di prenotazione.

Per prima cosa verificate sempre l’età minima richiesta per il conducente, in molti Paesi è vietato il noleggio per i minori di 21 o addirittura 25 anni e nel caso la vostra età sia inferiore rischiate di pagare un salato sovraprezzo.

Scegliete l’autovettura in base a quanti sono i passeggeri, alla capienza del bagagliaio (dipende da quante valigie avete con voi) e al tipo di cambio – automatico o manuale (per i Paesi con la guida a destra come l’Inghilterra, La Scozia, l’Irlanda e l’Australia vi consiglio il cambio automatico).

Se avete intenzione di percorrere lunghe distanze assicuratevi che il chilometraggio sia illimitato.

Sappiate che se aggiungete un secondo guidatore sarete soggetti, in linea di massima, al pagamento di un sovraprezzo, stessa cosa se decidete di riconsegnare l’automobile in un luogo diverso da quello di partenza.

Non appena vi consegnano l’autovettura verificate con cura che sia tutto in ordine, segnalate immediatamente ogni tipo di ammaccatura o graffio e fatelo annotare sul documento di noleggio in modo di non farvelo addebitare alla riconsegna.

Ultima cosa, non meno importante delle precedenti, è quella di verificare se la vostra patente di guida è accettata nel Paese in cui vi recate. Non ci sono problemi nel guidare con la patente italiana nei Paesi dell’Unione Europea, in altri però può essere previsto un permesso internazionale di guida da affiancare alla vostra patente.

Queste le maggiori compagnie di noleggio auto:

Hertz

Europcar

Budget Autonoleggio

easyCar IT

Non mi resta che augurarvi buona prenotazione e soprattutto buon viaggio!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Guide

Iscriviti alla Newsletter