| New York, Sapori dal Mondo

Cosa mangiare a New York: 6 cibi da non perdere

Cosa mangiare a New York

Scegliere cosa mangiare a New York può richiedere un po’ di tempo. Sì, perché offre di tutto e c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Passeggiando per le strade della città si sentono odori e profumi uscire da mille cucine diverse originarie di altrettanti luoghi del mondo. Eppure anche questa metropoli ha delle specialità che non puoi non assaggiare. Ti sei mai chiesto

Cosa mangiare a New York?

Ecco i sei cibi da non perdere e qualche consiglio su dove trovarli.

Pancake

Cosa mangiare a New York (2)

Fare colazione con i pancake è un ottimo modo per iniziare la giornata. Anche se New York è in fermento e tutti sembrano correre da una parte all’altra con un caffè in mano, tu puoi concederti una colazione con calma. Sei in viaggio, no? Siediti in uno dei tanti locali che li propongono, come il Clinton St. Baking Company Restaurant o Bubby’s, e gustali come più ti piace.

Bagel

Cosa mangiare a New York (3)

I bagel sono dei panini salati a forma di ciambella. Vengono tagliati a metà e farciti con diversi ingredienti, anche se i più comuni sono al formaggio spalmabile e salmone. Possono essere degli ottimi spuntini, dei pranzi veloci o il piatto principale del brunch, a te la scelta. Anche se appartengono alla tradizione ebraica, ormai sono uno dei cibi più comuni a New York ed è facilissimo trovarli. Un consiglio? Prova quelli di Zabar’s o di Absolute Bagel.

Hot Dog

Cose da mangiare a New York

Una delle esperienze culinarie più autentiche a Manhattan è mangiare un hot dog comprato per strada. Un pasto al volo seguendo i ritmi della Grande Mela. Lì è impossibile non incappare almeno una volta in uno dei tanti truck che vendono hot dog: all’uscita dei musei, agli incroci, sotto le banche e gli uffici più indaffarati. Se vuoi fare le cose per bene, perché non provi quello di Nathan’s Famous a Coney Island? È il più noto della città.

Cheesecake

Cose da mangiare a New York

© Martina Sgorlon

Non si può visitare questa metropoli e non assaggiare la Cheesecake, perché sembra sia stata inventata proprio lì nel 1929. Anche se quasi tutte le pasticcerie la propongono, io ti consiglio di assaggiarla da Eileen’s Special Cheesecake. Questo minuscolo negozio si trova poco distante da Little Italy e propone monoporzioni differenti: ciliegie, fragole, frutti di bosco… Mangiane una anche per me.

Cupcake

Cose da mangiare a New York  (3)

© Martina Sgorlon

A New York i cupcake vanno molto di moda, tanto che sono stati creati dei distributori automatici che li preparano al momento. Sappi però che uno dei posti migliori dove assaggiarne uno è Magnolia Bakery. In questa pasticceria troverai dolcetti di tutti i colori: c’è l’imbarazzo della scelta. Approfittane e assaggia uno di quelli speciali preparati in occasione di festività ed eventi.

Hamburger

cibi da mangiare a New York

© Martina Sgorlon

Un’altra cosa da mangiare a New York è senza dubbio l’hamburger. È uno dei pasti più comuni e, come tutti gli altri cibi, non è difficile incrociarlo mentre si passeggia per le strade della città. Se vuoi andare sul sicuro prova quello di Shake Shack, magari a Madison Square Park, e goditelo insieme alle patatine. Ogni tanto ci vuole, no?

Ottimi anche quelli di Peter Luger Steakhouse e di Burger Joint.

Ora che sai cosa mangiare a New York, non ti resta che decidere da dove cominciare. Buon appetito!

 

Immagini, dove non specificato, pixabay

TAG: america

Martina Sgorlon

Martina, 24 anni, laureata in giornalismo e travel blogger quasi per caso. Adora le tazze colorate, il tè caldo e la pizza, non importa come, dove e quando. Innamorata di New York City da tempi immemori ha realizzato il suo sogno di vederla di persona e adesso non vede l'ora di realizzare tutti gli altri. Viaggia dal 1993 e non ha mai smesso.

comments

Sapori dal Mondo

Iscriviti alla Newsletter