| Dublino, Radio, Rassegna stampa

Dublino Low Cost: consigli utili

dublino low cost

Come di consueto, non appena termina il mio spazio su m2o radio durante la trasmissione “Mario and The City”, ecco pronto anche per oggi il riepilogo con tutto quello che ci siamo detti poco fa “on air”.

Come già sapete perchè lo avete ascoltato in diretta – vero che eravate sintonizzati?! – oggi la puntata è stata dedicata a

Dublino low cost,

tanti consigli per visitare la capitale irlandese spendendo il meno possibile.

Partiamo dai voli:

Si raggiunge o con Ryanair o con Aer Lingus, in genere Ryanair ha prezzi più bassi, soprattutto in  bassa stagione.

Per raggiungere il centro dall’aeroporto la soluzione più economica è il bus n.16 che costa € 2,80

Per dormire posso suggerirvi da esperienza personale il B&B Marian Guesthouse che ha camere doppie con bagno e irish breakfast inclusa da € 60 a notte. Altrimenti potete cercare un alloggio su Booking.com o un appartamento su Airbnb (qui trovate un codice sconto Airbnb).

Per mangiare low cost imperdibile è il fish da mangiare nelle due migliori e più antiche friggitorie della città: Leo Burdock e Beeshoff.

Per la cena avrete l’imbarazzo della scelta in uno dei pub di Temple Bar come ad esempio il The Oliver St. John Gogarty.

Di cose da fare e da visitare gratis ce ne sono tantissime come ad esempio il Trinity College, la National Gallery of Ireland, il National Museum of Ireland o se amate la musica tutti i luoghi degli U2.

Qui invece trovate i miei diari di viaggio:

Spero che questi suggerimenti per vivere Dublino low cost possano esservi utili.

Vi aspetto on air il prossimo mercoledì sempre su m2o radio, sempre nella City della Mario!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Radio

Iscriviti alla Newsletter