Secondo giorno in Olanda: Utrecht (diario di bordo)

giorno in olanda

Ciao ragazzi, mentre vi scrivo sono le ore 00:55 del 4 maggio e noi siamo da poco rientrati nel B&B dopo aver trascorso una pienissima giornata a Utrecht.
Questa mattina siamo usciti alle 9, siamo andati prima al mercato dei fiori, piccolo ma molto carino, e poi al mercato dei generi alimentari dove spopolano formaggi olandesi e pesce.
Alle 12 abbiamo scalato i ripidissimi 465 gradini della Dom Tover, ma la vista che si gode dalla cima ripaga di ogni fatica.
Per pranzo abbiamo mangiato i pannenkoeken e subito dopo abbiamo fatto il giro dei canali a bordo della canal bike, una specie di pedalò dove io e Valentina abbiamo pedalato per un’ora e mezza.
Abbiamo cenato in un posto fighissimo ricavato in una vecchia chiesa sconsacrata di cui vi parlerò dettagliatamente nei prossimi giorni.
Subito dopo cena siamo andati al Tivoli dove abbiamo assistito al concerto di Paolo Nutini. Lui è bravissimo, la band altrettanto, ma il gruppo di supporto che ha aperto il concerto è stato terribile.


Abbiamo fatto un giro per il centro e poi la stanchezza ha avuto la meglio.
Domani sarà il nostro ultimo giorno a Utrecht, una città di cui ci siamo innamorati a prima vista. Per fortuna il nostro aereo partirà alle 20:40 e avremo quasi tutto il giorno per goderci ancora un pò questa splendida città.
Ora vado a nanna che ho gli occhi che mi si stanno chiudendo, buonanotte a tutti, a domani!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Offerte e promozioni

Iscriviti alla Newsletter