| Offerte e promozioni

In Francia con iDBUS a soli € 19

idbus franciaNei mesi scorsi vi ho parlato spesso delle promozioni lanciate dalla compagnia iDBUS, l’ho fatto spesso anche su m2o radio perchè a volte il bus può essere un’alternativa agli altri mezzi di trasporto come il treno, l’automobile o addirittura l’aereo.

Oggi vi segnalo la loro offerta estiva “Scopri la Francia” che permette di raggiungere la Francia spendendo solo € 19 a persona.

Le tratte interessate sono quelle che collegano Milano e Genova con Nizza, Marsiglia e Aix-en-Provence.

Al momento se ne trovano tantissimi, guardate ad esempio questi Milano – Nizza del 18 agosto

Schermata 2013-08-07 a 07.27.14

Si prenota fino al 31 agosto 2013 ma se siete interessati prenotate al più presto, trascorrere le vacanze estive in Francia spendendo solo € 38 andata e ritorno per il mezzo di trasporto è un’offerta da cogliere al volo.

Il viaggio su questi bus può essere addirittura piacevole in quanto sono dotati di connessione wi-fi gratuita e di prese elettriche, quindi potrete trascorrere il tempo navigando sui vostri tablets o smartphones senza rischiare che si scarichino.

Buona prenotazione, buon risparmio e soprattutto buon viaggio a tutti!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

  • Luca

    Caro volo, grazie come sempre per il tuo egregio lavoro. Vorrei solo segnalare un inconveniente dato che mi capita di viaggiare spesso con idbus sulla tratta Torino Parigi. Il problema è nel fatto che non si può rimanere a bordo del bus durante le pause. Il percorso notturno della Parigi Milano (o Torino che sia) prevede diverse fermate (anche per cambio autista), la più lunga delle quali dura un’ora e mezza ed è alle 3 del mattino all’altezza di Susa. Per cui: se si tratta di viaggi di piacere… beh! Può essere un’esperienza divertente! Se si tratta di un viaggio di lavoro, sappiate che il mattino dopo sarete dei morti viventi!

Offerte e promozioni

Iscriviti alla Newsletter