| News

Stop all’ansia da bagaglio a mano: è nata Jaktogo, la valigia che si indossa

vologratis il blog per viaggiare low cost
Uno dei problemi più grossi per noi viaggiatori low cost – soprattutto con Ryanair – è il bagaglio a mano.
Far entrare tutto nel trolley o valigia che sia, senza superare i 10 kg consentiti e non dover pagare il salato supplemento, è un’impresa ardua soprattutto d’inverno.
Un ingegnere di nome John Power sembra aver trovato la soluzione all’annoso problema: ha inventato la valigia che si indossa.

Si tratta di una borsa che aprendola si trasforma in una giacca o in un vestito con tante tasche e scompartimenti dove mettere di tutto, dai vestiti agli accessori.
In pratica permette di viaggiare con due bagagli. Fino al momento dei controlli si porta come una normalissima borsa insieme al bagaglio a mano, poi basta spiegarla e indossarla senza che gli addetti possano fare storie.
Ed ecco qui che il bagaglio si raddoppia.
I prezzi si aggirano sui 69 euro, non sono pochi però facendo due rapidi calcoli aggiungere alla prenotazione Ryanair un bagaglio da stiva del peso massimo di 15 kg costa € 30 per un volo a/r,  quindi con 3 voli a/r si ammortizza la spesa.
Se siete curiosi questo il sito web ufficiale di Jaktogo.
Cosa ne pensate? Chi di voi ci sta facendo un pensierino?

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

News

Iscriviti alla Newsletter