| Los Angeles, Guide

10 cose da non perdere a Los Angeles, la città degli Oscar

10 cose da non perdere a los angeles

Su Los Angeles si sentono spesso pareri discordanti, c’è chi la ama e c’è chi la odia.

Quando stavamo organizzando il nostro Wedding Tour negli Stati Uniti io e Valentina abbiamo avuto qualche perplessità iniziale nell’inserirla nel nostro itinerario di viaggio, ma essendo cresciuti a pane e a film americani non ce la siamo sentita di farla fuori.

Decisione azzeccatissima perché a noi Los Angeles è piaciuta molto, del resto come tutta la California che abbiamo avuto il piacere di visitare nell’estate 2012 e in cui ci piacerebbe tanto tornare.

Ci piacerebbe tornare a salutare i leoni marini del Pier 39 di San Francisco, riattraversare il Golden Gate Bridge, fare shopping low cost, scattarci un sacco di foto sotto alla collina di Hollywood e tentare nuovamente di fare il bagno nell’Oceano Pacifico, e sì perché a Santa Monica ci abbiamo provato ma l’acqua era così fredda che siamo riusciti a bagnarci solo i piedi.

D’altronde chi non ha mai sognato la California? Noi continuiamo a sognare il nostro #CaliforniaDreamBig, anche perché lì è iniziata la nostra vita insieme.

Se non siete mai stati a Los Angeles e state programmando un viaggio a stelle e strisce, oggi vi segnalerò dei posti imperdibili da visitare in questa gigantesca città.

 

Hollywood

Il distretto più cinematografico del mondo che si snoda tra le due arterie principali Sunset Boulevard e Wilshire Boulevard.

Qui si trova la famosissima Walk of Fame – la strada con le impronte digitali dei divi del cinema, della musica e dello spettacolo in generale – e il Chinese Theatre.

La zona è anche ricca di negozi che vendono strumenti musicali, laboratori di tatuatori e locali con musica dal vivo.

10 cose da non perdere a los angeles

 

Beverly Hills

Chi di voi non ha mai visto negli anni ’90 la serie tv Beverly Hills 90210 con Brendon, Brenda, Dylan e Kelly? O chi di voi non ha mai sognato davanti al film Pretty Woman con Julia Roberts e Richard Gere?

Se volete vedere con i vostri occhi come vivono i V.I.P. fate un giro per Rodeo Drive – la lussuosissima via dello shopping – o gironzolate in macchina per le sue stradine circondate da ville da sogno abitate per lo più da personaggi famosi.

10 cose da non perdere a los angeles

 

Panorama da Mulholland Drive

Per ammirare la città dall’alto e in tutta la sua grandezza inerpicatevi sulla scenografica strada Mulholland Drive. Lì potrete ammirare da vicino anche la famosa scritta Hollywood.

10 cose da non perdere a los angeles

Universal Studios

Il famoso studio cinematografico e parco tematico.

Qui tra attrazioni e spettacoli ci si immerge completamente nelle atmosfere dei film più famosi, si scoprono i trucchi cinematografici e ci si diverte un mondo.

Dedicateci un gioro intero.

10 cose da non perdere a los angeles

 

Santa Monica

Anche se non fa proprio parte di Los Angeles non può mancare una visita a questa cittadina famosa per la sua spiaggia “Muscle Beach” e per il suo molo “Santa Monica Pier”.

Sulla sua spiaggia gigante ci si imbatte nei Baywatch con le loro torrette di osservazione di colore blu e il salvagente arancione pronto all’uso.

Siate prudenti nel genntarvi in acqua, l’oceano è piuttosto freddo.

A Santa Monica termina anche la leggendaria Route 66.

10 cose da non perdere a los angeles

 

Bel Air

Uno dei quartieri residenziali più esclusivi di Los Angeles, reso celebre dal telefilm Willy il Principe di Bel Air che aveva come protagonista un giovanissimo Will Smith.

Qui vivono star e celebrity del calibro di Madonna, Jennifer Aniston, Nicolas Cage e Adam Sandler, e le loro ville dalle architetture spettacoli – spesso a picco sulla collina – sono delle vere e proprie opere d’arte.

 

Getty Museum

Gli passionati di arte e di architettura non possono non visitare il Getty Museum, progettato dall’architetto statunitense Richard Meier. Qui sono esposte opere d’arte e fotografie di artisti europei, americani e asiatici.

10 cose da non perdere a los angeles

Walt Disney Concert Hall

La sala concerti con una delle migliori acustiche del mondo. Un edificio in acciaio la cui forma simula le vele spiegate di una nave, progettato dall’architetto canadese Frank Gehry.

disney concert hall

Venice

Quartiere famoso per la sua spiaggia “Venice Beach”, per i suoi canali artificiali in stile veneziano, e per la passeggiata lungomare “Ocean Front Walk”.

E’ una zona molto bohémien frequentata da personaggi piuttosto stravaganti.

Nella sua Muscle Beach, la palestra a cielo aperto sulla spiaggia – da non confondersi con quella di Santa Monica – è nato il mito di Arnold Schwarzenegger.

A Venice risiedono personaggi del calibro di Richard Gere, Britney Spears, Mel Gibson, Barbra Streisand e Axl Roses.

 

Malibu

Cittadina attraversata dalla scenografica Pacific Coast Highway.

Qui la natura la fa da padrona e gli scenari sono mozzafiato. Dicono che le sue spiagge siano le migliori della zona.

Frequentatissima da surfisti.

Un’undicesima cosa da fare è lo shopping al Premium Outlet di Camarillo che si trova a circa 45 minuti di automobile da Los Angeles. Qui si trovano marchi famosi come ad esempio Armani, Calvin Klein, Guess, Hugo Boss e Ralph Lauren, ed è possibile fare shopping spendendo pochissimo. Vi renderete conto di come in Italia i prezzi siano gonfiati all’inverosimile.

 

In un viaggio in California non può mancare una visita alla Città degli Angeli.

Qui di seguito trovate i nostri diari di viaggio:

Wedding Tour 2012: il diario del nostro viaggio a Los Angeles (prima parte)

Wedding Tour 2012: Il diario del nostro viaggio a Los Angeles (seconda parte)

Wedding Tour 2012: il diario della nostra giornata agli Universal Studios di Hollywood

Diario di viaggio: Los Angeles

Qui invece dei suggerimenti per visitarla low cost.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

  • Bellissima!!! Anch’io ho visitato le città più importanti della California, e a Los Angeles, escluso Disneyland, ho visto tutto quello che c’è scritto nell’articolo!!!! Bellissima e vorrei tanto ritornarci. Ah dimenticavo sono stato 40gg per lavoro!!!

    • Ciao Gianluca, mi fa piacere che anche a te sia piaciuta, e pensare che tutti ci sconsigliavano di andarci…!
      Un salutone e ti auguro di tornare preso in California! 🙂

Guide

Iscriviti alla Newsletter