Lufthansa Italia: All you can fly


Voglio segnalarvi un’offerta della Lufthansa Italia davvero molto interessante.

Si chiama “All you can fly” e permette di volare ovunque, senza limiti, per un mese.

Acquistando un biglietto alla tariffa fissa di 399 € in classe economica (999 € per la Business Class) tra l’11 e il 24 gennaio, si potrà volare senza limiti dal 27 gennaio al 28 febbraio verso tutte le destinazioni del network Lufthansa Italia (Barcellona, Bucarest, Budapest, Londra, Lisbona, Madrid, Parigi e Bari, Napoli e Roma).

Si possono acquistare i biglietti esclusivamente contattando il Call Center Lufthansa al numero 199 400 044*: è necessario comunicare all’atto della prenotazione il codice fiscale o il numero di Partita IVA della propria azienda, se si viaggia per lavoro, per consentire l’emissione della fattura.

Condizioni dell’offerta:

* Tariffa tutto incluso
* Numero dei voli prenotabili entro il periodo di validità: illimitato
* E’ possibile prenotare un solo volo al giorno dalla stessa destinazione
* Promozione valida solo su voli diretti operati da Lufthansa Italia in partenza dall’Italia
* I voli vanno prenotati almeno 72 ore prima della partenza sempre presso il Call Center Lufthansa
* Biglietti personali e non cedibili
* Non sono previsti sconti per bambini e neonati
* Miglia Miles & More: in Economy 125 miglia per ogni volo, in Business 10.000 miglia solo per il primo volo
* Modifica e/o cancellazione della prenotazione prima della partenza: consentita e gratuita
* Penale di 50 € se il passeggero non si presenta all’imbarco non avendo cancellato la prenotazione
* Tariffa promozionale del biglietto: non rimborsabile
* L’offerta è limitata alle prime 500 richieste.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Compagnie Aeree

Iscriviti alla Newsletter