Mangiare low cost a Granada: il pesce di Los Diamantes

Dopo la mini guida su come raggiungere il centro di Granada dall’aeroporto e la recensione dell’Hotel Navas presso cui ho soggiornato, è arrivato il momento del cibo!

Nel viaggio a Granada ho avuto modo di provare vari locali di tapas e ristorantini, uno di quelli che mi ha più colpito si chiama Los Diamantes e si trova in Calle Navas 26. Nella stessa via dell’hotel.

Ci sono stato per il pranzo del mio primo giorno, incuriosito per lo più dalla folla di gente (tutti spagnoli) che si trovava in fila.

Il locale è piccolino, giusto qualche tavolino dentro e fuori ma per lo più si mangia in piedi sul bancone.

Servono solo pesce, fritto e non, oltre all’immancabile Cerveza Alhambra (birra) anche analcolica.

E’ molto caratteristico, i camerieri che per le ordinazioni urlano dal bancone alla cucina, i piatti che vengono serviti al volo, il vociare incessante dei clienti…la definirei come un’esperienza culinaria “divertente”.

Noi ci siamo presi un piatto di frittura di pesce misto (calamari, gamberi e altri pesci) e Coca Cola (le birre le avevamo bevute qualche minuto primo in un altro locale di tapas). In attesa della frittura ci hanno portato in “omaggio” un piatto di ottime vongole calde e del pane.
Spesa totale: € 12,20 (€ 6,10 a persona).

Il pesce era ottimo, frittura leggera e nient’affatto pesante o stomachevole.

Consigliatissimo!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Dove Mangiare

Iscriviti alla Newsletter