Mangiare un’ottima pizza a New York? Alla Pizzeria Sottocasa di Brooklyn

Siete a New York e avete improvvisamente voglia di un’ottima Pizza fatta a regola d’arte?

Niente paura a Brooklyn c’è “Sottocasa“, una Pizzeria che fa al caso vostro.

Noi siamo stati loro ospiti durante il Wedding Tour 2012 e ora vi raccontiamo la nostra esperienza.

La Pizzeria Sottocasa nasce dall’amicizia di Luca e Antonio, due ragazzi italiani appassionati di cucina che un bel giorno decidono di realizzare il loro grande sogno, quello di aprire una pizzeria a Brooklyn.

Perfezionisti come sono decidono di farlo nel migliore dei modi: si fanno inviare da Napoli un vero forno a legna Made in Italy e decidono di cucinare con ingredienti provenienti dal Bel Paese.

Il locale graziosissimo si trova in un bellissimo quartiere, e non appena si varca la soglia d’ingresso ci si sente subito a casa.

La sala – con il Forno in bella vista dove Luca prepara le sue squisite pizze – è graziosa e molto accogliente, ci si scorda per un attimo di essere lontani migliaia di chilometri dall’Italia.

Noi abbiamo mangiato una pizza margherita,

una pizza napoli

e una focaccia ripiena di nutella.

Le Pizze erano a dir poco squisite, sembrava di essere a cena in Italia in una delle migliori pizzerie.

Per non parlare poi della focaccia ripiena di nutela, da leccarsi i baffi, perfino la “nutrizionista” che era con me (mia moglie) non ha resistito e ha fatto uno strappo alla regola.

La serata è stata piacevolissima anche perchè è venuta a trovarci Laura, moglie di Luca non chè blogger del prestigioso Vivere New York, che ci ha portato a spasso a scoprire le meraviglie notturne di Brooklyn, ma questo ve lo racconteremo nel nostro diario di viaggio newyorkese.

Pizza squisita, ambiente accogliente e personale italiano gentilissimo, Sottocasa è consigliatissima!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Dove Mangiare

Iscriviti alla Newsletter