Musei gratis a Barcellona: come, dove e quando

Barcellona è una delle città europee più ambite dai viaggiatori, anche se a dirla tutta a me non ha particolarmente entusiasmato, ma dato che a molti di voi piace e so che la frequentate spesso, mi son deciso di creare una guida ai musei gratis.

Perché diciamolo, da bravi viaggiatori low cost a noi non dispiace risparmiare anche sull’ingresso ai musei.

Innanzitutto c’è da sapere che ogni prima domenica del mese tutti i musei della città catalana sono ad ingresso gratuito, ma chi ha la sfortuna di trovarsi in città in altre date può approfittare di altri giorni per fare una scorpacciata di arte e di cultura senza spendere nemmeno un centesimo.

Vediamo come, dove e quando.

Il Museo di Picasso è visitabile gratis ogni giovedì dalle 19 alle 21:30.

Nel Museo Nacional d’Art de Catalunya si entra gratis ogni sabato a partire dalle ore 15.

Nel Museo de la Mùsica, nel Museo Frederic Marès, nel Museo  Maritìm, nel Museo di Scienze Naturali Blau, a Plaça del Reil e alla Via Sepulcral Romana, si entra gratis ogni domenica a partire dalle ore 15.

Il Museo delle Carrozze Funebri, il Tempio di Augusto, il MUHBA Santa Caterina, la Porta de Mar i les Termes Portuàries, MUHBA Vil la Joana, l’Arxiu Fotogràfic de Barcelona (Centro Forografico) invece sono visitabili sempre gratuitamente.

Siete pronti per arricchirvi culturalmente senza alleggerire il vostro portafoglio?

Buon viaggio a tutti!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Eventi

Iscriviti alla Newsletter