| Vienna, Viaggiare Low Cost

In partenza per un long weekend a Vienna

weekend a vienna

Approfittando del Ponte del 29 giugno (festa dei Santi Pietro e Paolo patroni di Roma), io e Valentina trascorreremo un long weekend a Vienna.

Sono trascorsi più di tre mesi dal nostro ultimo viaggetto fuori dai confini nazionali perché poi l’uscita del mio libro Professione Travel Blogger ci ha tenuti qui in Italia per presentazioni e interviste varie.

Ora però siamo pronti per riprendere le nostre valigie e trascorrere qualche giorno nell’elegantissima capitale austriaca, dove peraltro io tornerò per la seconda volta e Valentina addirittura per la terza!

Partiremo domani mattina da Roma Fiumicino e atterreremo intorno alle 10:25 in modo da avere tutto il giorno a disposizione per iniziare a gustarci una Vienna estiva.

Visiteremo i luoghi più importanti come ad esempio il Prater, il Palazzo Imperiale Hofburg, il Municipio, il Duomo di Santo Stefano, il Palazzo del Belvedere, la Reggia di Schonbrunn- anche perché ridendo e scherzando sono passati circa 8 anni dalla nostra ultima volta viennese – prenderemo le bici (almeno faccio contenta Vale che durante ogni viaggio mi chiede “prendiamo le biciclette?” e così non mi rompe le scatole con “uffa, me lo prometti sempre e poi non mantieni mai…”) e cercheremo di divertirci e trascorrere qualche bella serata in uno dei suoi localini all’aperto.

Ma ti confesso una cosa, io non vedo l’ora di andarci anche per mangiare qualche fetta di Sacher-torte e le mitiche wiener schnitzel! Mi capisci vero?

Ti racconteremo come sempre tutto in diretta su questi schermi con foto e video, anche perché con l’abolizione del roaming avremo sempre con noi la connessione internet.

Seguici su

Facebook:

Instagram:

Twitter:

e al nostro rientro ti racconteremo tutto nel dettaglio con diari di viaggio, video e articoli di approfondimento.

Tu ci sei mai stato a Vienna? Hai qualche suggerimento da darci su un qualcosa di veramente imperdibile o anche di particolare e insolito?

immagine di copertina jarmoluk pixabay

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Viaggiare Low Cost

Iscriviti alla Newsletter