| Los Angeles, recensioni

Un giorno da Stars a Villa delle Stelle di Hollywood: la nostra recensione

villa delle stelle

Avete mai sognato di essere una Star di Hollywood e soggiornare in una villa da sogno nel cuore del Regno del Cinema mondiale?

Noi durante il Wedding Tour 2012 lo abbiamo fatto e ora vi racconteremo la nostra esperienza a Villa delle Stelle (v. post. Wedding Tour 2012: Villa delle Stelle ci farà vivere per un giorno come delle Star di Hollywood).

Villa delle Stelle Luxury Suites di Los Angeles è una sorta di piccolo quartiere residenziale ad Hollywood, composto da 8 lussuosissime suites di proprietà di Brogan Lane – ex moglie del compianto Dudley Moore (attore, sceneggiatore e musicista inglese) – che lo acquistato nel 2004 e lo ha reso una vera e propria opera d’arte.

A noi è stata riservata la Parisien Suite, una meravigliosa villa in stile parigino, ispirata a Grace Kelly, dove peraltro hanno soggiornato tante Stars del Cinema.

Non immaginate il nostro stupore quando abbiamo varcato la soglia d’ingresso, non credevamo ai nostri occhi, mai visto così tanto splendore!

Parcheggiamo l’automobile nel posto a noi riservato, digitiamo il codice si sicurezza per aprire il cancelletto di ingresso, digitiamo quello per aprire la porta d’ingresso e ci ritroviamo di fronte una scala in legno.

Saliamo su per la scala e ci ritroviamo in uno splendido salotto

Sulla destra vi è un’elegantissima camera da letto con camino, tv lcd, lettore dvd e un’ampia cabina armadio.

Alla sinistra del salotto vi è invece una grande cucina corredata di tutto il necessario come piatti, bicchieri, pentole, posate, forno a microonde…,

un elegantissimo bagno,

un’altra camera da letto con due letti singoli
e un disimpegno con una porta che dà sul retro della villa.

Dal salone è possibile accedere ad un piccolo balconcino con piante e fiori.

Il tutto curato nei minimi dettagli, dalla pulizia, all’arredamento, alla biancheria di qualità (mai sentiti ascgiugamani più mordibidi), alla connessione internet wi-fi con tanto di fax e stampante.

Nei dintorni ci sono vari supermarket dove fare acquisti e in meno di 10 minuti di automobile è possibile raggiungere gli Universal Studios.

Uscendo dalla via e girando a destra è possibile invece ammirare la famosa collina su cui campeggia la famosa scritta Hollywood.

Abbiamo realizzato un sogno!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

  • Angelo Pallavicini

    come si fa ad essere partecipi ? è facile che assomigliando al famoso attore Rowan Atkinson, andando ad hollywood, mi scambino per lui eheheheheh !! come posso essere partecipe del viaggio prego ? salve !

recensioni

Iscriviti alla Newsletter