Ristorante Palio d’Asti a San Francisco: la recensione di VoloGratis.org

Continua il nostro racconto del Wedding Tour 2012, in attesa di pubblicare i diari di viaggio, oggi vi raccontiamo la nostra esperienza al Ristorante Italiano “Palio d’Asti” a San Francisco (v. post.: Wedding Tour 2012: il famoso Ristorante Palio d’Asti di San Francisco sarà nostro Partner).

Iniziamo subito a dirvi che si trova al n. 640 di Sacramento St., in pieno Financial District, l’elegante quartiere finanziario a due passi da Union Square.

Il locale è molto elegante e ben curato, composto da due sale, una più piccolina con vista su strada e un’altra interna più grande.

Il menu è ricco e varia ad ogni stagione. Quella estiva è caratterizzata da specialità umbre e siciliane.

Noi abbiamo iniziato il nostro pranzo con due antipasti molto ghiotti:

Prosciutto San Daniele e Melone

e Langosta Mantecata, un tortino al forno con baccalà, patate e pomodorini.

Come primo piatto abbiamo scelto entrambi i Fedelini con Sugo di Granchio, eravamo un pò scettici, è difficile mangiare fuori dall’Italia un piatto di pasta decente ma ci siamo dovuti ricredere, era ottima!

Come secondi piatti abbiamo optato per una Ratatuia

e per il Pesce del Giorno, condito con salsa Aioli e con contorno di capperi fritti, peperoni e zucchine.

Il cibo è ottimo e per tutta la durata del Pranzo ci siamo dimenticati di essere negli Stati Uniti, ci sembrava di essere in Italia e credeteci, a forza di mangiare cucina Americana ogni tanto è piacevole assaporare i sapori nostrani.

Noi ci siamo trovati benissimo e ci sentiamo di consigliarlo a tutti quelli che si recheranno nella splendida città di San Francisco.

Oltre al cibo una nota di merito va al personale, siamo stati accolti gentilmente dal Manager Martino e, per tutta la durata del pasto, siamo stati accompagnati da un simpaticissimo cameriere spagnolo con cui ci siamo piacevolmente intrattenuti in conversazioni varie e che ci ha saputo consigliare ottimamente sulla scelta delle pietanze.

Teniamo a precisare che si tratta di una recensione dettata dalla nostra esperienza, il Palio d’Asti, come tutti gli altri Partners del Wedding Tour 2012, non ci ha chiesto di scrivere giudizi positivi.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Dove Mangiare

Iscriviti alla Newsletter