| Ryanair, Compagnie Aeree, News

Ryanair: nessuna sorpresa sul prezzo finale per chi paga con una Carta di Credito Ricaricabile

Dopo la notizia dei Voli low cost Ryanair per i primi mesi del 2013 torno a parlarvi della low cost irlandese per fare un pò di chiarezza sulla questione relativa alle commissioni per il pagamento con carta di credito.

A novembre era uscita la notizia dello Stop alla Ryanair Cash Passport a partire dal 1° Dicembre e alla fine dello stesso mese sembrava che da quel momento in poi tutti avrebbero dovuto pagare i € 6 a persona/per tratta relativamente ai voli internazionali e i € 7,26 per i voli nazionali (€ 6 + IVA) mentre i possessori di carte di credito classiche (non ricaricabili) un ulteriore sovrapprezzo pari al 2% del costo del biglietto (v. Ryanair: ecco la tanto attesa novità riguardante le commissioni per il pagamento)

Procedendo con l’acquisto e pagando con un Visa Electron o con un Mastercard Prepaied il prezzo rimane lo stesso, guardate qui

Solo chi pagherà con una Carta di Credito Classica si vedrà applicare un 2% in più.

Mi sono accorto però che con i biglietti che hanno un prezzo inferiore ai € 6 euro le commissioni non appaiono proprio.

Finalmente una bella notizia per noi viaggiatori low cost che grazie alle nostre care carte di credito ricaricabili già dalla schermata iniziale sapremo il prezzo finale del nostro biglietto aereo.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

  • Anonymous

    Le commissioni ce le stanno facendo pagare lo stesso solo che le hanno incluse nel prezzo iniziale. Infatti se guardate la descrizione sulla destra c’è la tariffa e sotto le spese amministrative che sono le commissioni. Praticamente è solo più chiaro il prezzo sin dall’inizio. Però sinceramente preferivo prima che con un tipo di carta non ce le facevano pagare proprio.

Ryanair

Iscriviti alla Newsletter