| Ryanair, Compagnie Aeree, Guide, News

Ryanair: per la stagione estiva aumenta il prezzo del bagaglio da stiva

Ci risiamo, la compagnia aerea Ryanair con l’arrivo della stagione estiva ha aumentato vertiginosamente il prezzo del bagaglio da stiva.

Per i voli in partenza fino al 31 maggio il bagaglio registrato continuerà a costare € 15 a tratta (€ 30 a/r) quello da 15 kg e € 25 a tratta (€ 50 a/r) quello da 20 kg.

Per i voli in partenza nel periodo compreso tra il 1° giugno e il 30 settembre 2013 il prezzo subirà un incremento non indifferente e costerà € 25 a tratta (€ 50 a/r) quello da € 15 kg mentre quello da 20 kg costerà € 35 a tratta (€ 70 a/r).

Come avrete notato portare con sè un bagaglio da stiva durante le vacanze estive costerà € 20 in più rispetto a quello che si paga in bassa stagione.

Se poi ci fermiamo a riflettere che in genere le vacanze estive non sono poi proprio mordi e fuggi, nel senso che ci si ferma in un posto solitamente più di 3 giorni, il bagaglio registrato diventa quasi un’esigenza per il viaggiatore che nei 10 kg di quello a mano non riesce poi a far entrare tutto l’occorrente per una/due settimane di vacanza.

Cercate di portare con voi meno cose possibili, se potete indossate quelle più pesanti e riempitevi le tasche, portare con voi un bagaglio registrato inciderà notevolmente sul prezzo del biglietto.

A proposito di Ryanair qui trovate qualche mio consiglio per risparmiare sull’acquisto dei biglietti aerei Ryanair.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Ryanair

Iscriviti alla Newsletter