| Ryanair, Compagnie Aeree, News

Ryanair si scusa con Alitalia per il finto sorpasso

Tutto è iniziato i primi giorni di marzo quando uscì la notizia del sorpasso della compagnia area low cost Ryanair nei confronti di Alitalia, per numero di passeggeri trasportati in Italia nel corso del 2011.
La smentita è arrivata due giorni fa quando, secondo i dati ufficiali dell’ENAC (Ente Nazione Aviazione Civile), la nostra compagnia di bandiera avrebbe trasportato 3 milioni di passeggeri in più della rivale irlandese.


E’ notizia di ieri il mea culpa di Ryanair che ha ammesso la diffusione di dati errati.

Per scusarsi dell’accaduto, Stephen McNamara – manager della low cost irlandese – ha rilasciato questa simpatica dichiarazione:
 “Ci scusiamo vivamente con Alitalia per aver affermato di averla superata nel mercato italiano nel 2011, e confermiamo che i responsabili di questo errore saranno torturati. Sorpasseremo Alitalia, abbiamo solo sbagliato anno. Con la nostra continua e rapida crescita in Italia ci aspettiamo di superare Alitalia nel 2012 o nel 2013, perché tutti gli italiani sanno che solo Ryanair garantisce le tariffe più basse e nessuno sciopero, mentre Alitalia offre tariffe alte, sovrattasse carburante e ripetute interruzioni del servizio a causa degli scioperi”.
Non c’è nulla da dire, gli irlandesi sono davvero simpatici e riescono ad essere ironici anche di fronte ad errori di questo genere.
La loro simpatia pungente è un vero e proprio punto di forza. Noi italiani abbiamo tanto da imparare.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Ryanair

Iscriviti alla Newsletter