Tra Poros, Hydra ed Aegina: diario di bordo

vologratis il blog per viaggiare low cost

Buongiorno a tutti, prima di andare a visitare l’Acropoli e il suo nuovo museo vi racconto brevemente la giornata di ieri, in attesa dei diari di viaggio dettagliati che pubblicherò al mio rientro in Italia qui su VoloGratis.org.

Ieri abbiamo trascorso una splendida giornata tra le Isole del Golfo di Saronico: Poros, Hydra e Aegina.

Si tratta di tre isole molto vicine ad Atene, Poros è graziosa ma molto piccina, Hydra è invece molto pittoresca, pensate che sull’isola non ci sono macchine e tutti si muovono o a piedi o con gli asinelli. Aegina è la più grande delle tre e anche la più importante dal punto di vista storico.

Sull’isola di Aegina c’è uno dei templi più importanti e meglio conservati dell’Antica Grecia. il Tempio di Afea. C’è anche la Cattedrale di San Nectario, la Chiesa più grande di tutta la Nazione.

La serata l’abbiamo trascorsa a Monastiraki mangiando piatti tipici greci come il souvlaki e il gyros da Bairaktaris.

Ieri ci siamo divertiti un mondo e abbiamo conosciuto tanta bella gente tra cui Lino, un ragazzo che lavora sulla nave che fa il giro delle isole, e che parla perfettamente italiano.

Qui sono le 7:25 (in Italia le 6:25) e tra venti minuti andremo a visitare l’Acropoli e il Museo, siamo emozionatissimi!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Diari di viaggio

Iscriviti alla Newsletter