| Idee Viaggio

Vieni in Thailandia con noi! Viaggio di gruppo

viaggio gruppo thailandia

Ciao viaggiatore, oggi io e Valentina siamo particolarmente felici perché è giunto il momento di darti una bellissima notizia!

E se ti proponessimo di partire in viaggio insieme a noi? A proposito, se ancora non ci conosci leggi qui.

La notizia è proprio questa: d’ora in poi – se ti va – potresti venire in viaggio con me e con Vale e scoprire splendidi angoli di mondo insieme a noi.

Dopo aver ricevuto nel corso degli anni un mucchio di email e di messaggi con cui i nostri lettori ci chiedevano di partire per un viaggio di gruppo, ne abbiamo organizzato uno grazie al prezioso aiuto di Stray Mood che siamo lieti di presentarti.

Viaggio di gruppo in Thailandia dal 25 febbraio al 4 marzo 2018

Ebbene sì, la meta che abbiamo scelto per questo nostro primo viaggio di gruppo è la Thailandia. Un Paese in cui non siamo mai stati ma che è comunque stato sempre nei nostri sogni, anche perché tutti quelli che lo hanno visitato ce lo hanno descritto come uno dei luoghi più affascinanti del pianeta.

Dopo esserci informati per benino abbiamo tirato fuori un itinerario che spero ti piaccia, e che ci permetterà di visitare alcuni dei luoghi più importanti del Paese dei sorrisi.

Ti avverto, sarà un itinerario un po’ diverso dal solito, o meglio, i luoghi che visiteremo saranno i principali, ma le attività che faremo saranno un po’ diverse da quelle che si fanno generalmente in Thailandia, e ce ne sono alcune particolarmente interessanti.

Durante le escursioni avremo sempre una guida con noi che ci racconterà le bellezze del Paese, in modo da poter comprendere al meglio i luoghi e la cultura locale.

Avremo come base Bangkok e Chiang Mai, e da questi luoghi ci sposteremo per visitare la capitale con i suoi famosi templi e palazzi, faremo un’escursione in motoscafo lungo il fiume Chao Phraya, visiteremo il tempio Wat Arun, faremo un’esperienza di turismo sostenibile a Klong Klone con un’escursione lungo i canali di mangrovie popolate da uccelli e da scimmie, e conosceremo da vicino la vita dei pescatori.

viaggio gruppo thailandia bangkok

Visiteremo Ayutthaya e i suoi più famosi templi e palazzi, il tempio bianco Wat Ron Khung, e ci sposteremo fino al Triangolo d’Oro dove si incontrano i confini di Thailandia, Laos e Birmania.

ayutthaya thailandia

tempio bianco thailandia

Vivremo anche due esperienze secondo noi fantastiche.

La prima è la visita all’Elephant Nature Park di Chiang Mai, casa naturale e santuario per elefanti, bufali, cani, gatti, uccelli e molti altri animali salvati dallo sfruttamento e dalle torture, dove vengono aiutati e riabilitati da uno staff di veterinari e volontari.

viaggio gruppo thailandia blogger

La seconda è invece un vero e proprio appuntamento con i monaci del tempio Wat Chedi Luang per saperne di più sul buddismo, sulla meditazione e sulla loro vita monastica. Ci intratterremo con loro e gli faremo alcune domande, anche se solo in inglese.

viaggio gruppo thailandia 2018

Insomma vedremo tante belle cose, vivremo delle esperienze uniche e ci divertiremo un sacco. E soprattutto ci conosceremo dal vivo!

Per saperne di più sul programma e sui costi collegati a questa pagina.

Come vedrai nel prezzo non sono compresi i voli, il motivo è semplice. In questo modo ognuno di noi potrà partire dall’aeroporto a lui più vicino, scegliere il volo per lui più economico (diretto o con scalo) e addirittura intrattenersi per più giorni in Thailandia magari con un’estensione mare in una delle isole paradisiache del Paese.

Stray Mood è inoltre a disposizione per qualsiasi richiesta di informazioni e chiarimenti in merito al tour e fornisce assistenza per qualsiasi servizio supplementare come voli, estensione mare e altro.

Il viaggio di gruppo in Thailandia partirà però solo se raggiungeremo almeno i 15 partecipanti, inoltre è previsto un numero limitato di posti disponibili (gruppo a numero chiuso) e le prenotazioni saranno aperte fino a esaurimento posti.

Che fai, parti con noi?

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

  • Marco Fiocchi

    posti meravigliosi, ricordi indelebili.. leggo che andrete anche all’Elephant Nature Park, ovviamente (ecco perché eri così informato:-) ) volevo quindi segnalarti di notare il fenomeno della ricerca “etica” nelle interazioni con gli elefanti. Sicuramente avrai preso la Lonely e se leggi da pag. 351 a 353 praticamente ti rendi conto di quanto stia diventando anch’esso un business. Credo che si salvi davvero solo l’Elephant Nature Park, ma se ti capita di parlarne con qualcuno, sul posto, indaga ancora. Buon viaggio!

    • Andrea

      Grazie caro, lo farò sicuramente! Sì, mi sono informato per benino e sembra che si salvi solo l’Elephant Nature Park. 🙂
      Come sai ti ho seguito con grande interesse durante il tuo viaggio e mi sono innamorato ancora di più della Thailandia!

Idee Viaggio

Iscriviti alla Newsletter