| News

Wedding Tour 2012: il Baldwin Hotel di San Francisco in cui soggiorneremo per tre notti

Buona Domenica a tutti!
Come è andato il risveglio dopo aver dormito un’ora di meno a causa dell’inizio dell’ora legale?
Oggi ho il piacere di presentarvi un nuovo e importante Partner del Wedding Tour 2012 (se ancora non conoscete questa iniziativa vi suggerisco di leggere il post Wedding Tour 2012: il Primo Viaggio di Nozze con “lo Sponsor”), il Baldwin Hotel di San Francisco.

La scorsa settimana siamo stati contattati dal management di questo splendido Hotel situato nel pieno centro di San Francisco, che ha accolto subito con grande entusiamo la nostra iniziativa e ci ha invitati a soggiornare per tre notti presso di loro.
Il Baldwin Hotel si trova al n. 321 di Grant Avenue, a due passi da Union Square, la piazza più importante della città, proprio accanto alla porta di ingresso di Chinatown. 
Una zona ricca di negozi alla moda, di ristoranti, di bar e di locali.
A pochi minuti di distanza c’è sia la fermata della Bart che lo collega all’aeroporto, che il capolinea dei Cable Car, i caratterisci tram.
La struttura è in stile europeo, rinnovata di recente, tutte le camere hanno la connessione wi-fi gratuita grazie alla quale vi aggiornerò in tempo reale sul Wedding Tour, le stanze sono ampie e molto graziose, pensate che ogni mattina  creano sui letti delle simpatiche “sculture” fatte con gli asciugami!
Sul web le centinaia di recensioni sono tutte più che positive.
Credeteci, non vediamo l’ora di andarci!



Vi ricordo che potete seguire il Wedding Tour 2012 sia iscrivendovi alla newsletter, sia su Facebook che su Twitter grazie all’hastag #weddingtour12

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

News

Iscriviti alla Newsletter