06.05.2019

Trenitalia: per le elezioni europee treni scontati del 70%

trenitalia elezioni europee

Ciao viaggiatore, ti segnalo che per le imminenti elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo del prossimo 26 maggio 2019, Trenitalia ha messo in vendita biglietti a tariffa speciali per gli elettori che si recheranno al proprio seggio di appartenenza.

Ti spiego subito come usufruirne anche perché si tratta di:

  • uno sconto del 70% sulla tariffa Base dei biglietti andata e ritorno per i treni nazionali Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, IntercityNotte, Espressi e servizio cuccette
  • uno sconto del 60% sul prezzo Base dei treni regionali

Non mi sembra affatto male, un’agevolazione per assolvere al proprio diritto di cittadino e anche per tornare nel propio Comune di residenza.

BIGLIETTI TRENITALIA PER LE ELEZIONI EUROPEE: COME ACQUISTARLI

I biglietti Trenitalia per le elezioni europee vanno acquistati solo nelle biglietterie Trenitalia e nelle agenzie di viaggio autorizzate, non online.

Per usufruire delle sconto devi mostrare alla biglietteria o all’agenzia di viaggio il tuo documento d’identità e la tua tessera elettorale, o – se non hai con te la tessera elettorale – una dichiarazione sostitutiva.

Al tuo ritorno dovrai poi mostrare al controllore l’effettiva votazione esibendo la tessera elettorale timbrata, o una dichiarazione sostitutiva rilasciata dal presidente del seggio elettorale.

Fai però attenzione perché il viaggio di andata non potrà essere effettuato prima del 17 maggio 2019 e quello di ritorno non dovrà essere effettuato dopo il 5 giugno 2019. Comunque il viaggio di andata dovrà avvenire entro l’orario di chiusura del voto e quello di ritorno dopo l’apertura del seggio. I seggi resteranno aperti dalle 7 alle 23.

Buon viaggio!

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Ora lo trovi ogni domenica alle 14 su Radio Capital. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019.