Come raggiungere il Tirolo

come raggiungere il tirolo (2)

Ehi viaggiatore, l’estate si sta avvicinando a grandi passi e se stai pensando di trascorrere una vacanza nel Tirolo austriaco qui troverai informazioni utili su

come raggiungere il Tirolo.

Nella stagione estiva tanti andranno in quella meravigliosa regione d’oltreconfine in grado di rimettere in sesto chiunque grazie alla sua aria pura, alla sua natura incontaminata, a quel suo essere ancora tradizionale ma allo stesso tempo moderna, a quel suo essere accogliente, a quel connubio tra sport e relax e alla bontà dei suoi cibi. Sono un fan dello strudel di mele, del kaiserschmarrn, del tiroler gröstl, degli spätzle e dei knödel. Sono le 8:43 e ho già una gran fame, e ripenso a quella colazione in malga dello scorso anno a base di speck cotto e uova…meglio cambiare discorso e tornare al succo del post.

Purtroppo non è possibile raggiungerla in aereo, ma data la vicinanza dall’Italia – si trova praticamente subito dopo il confine con l’Alto Adige, dopo il passo del Brennero – si può raggiungere facilmente sia in treno che in automobile.

Io e Valentina negli ultimi anni ci siamo andati sempre in treno da Roma, portando con noi anche il nostro bassethound Gastone (v. come viaggiare con il cane: tutto quello che devi sapere). Il viaggio è stato lunghino ma comodissimo e senza lo stress del dover attraversare mezza Italia in automobile.

Come raggiungere il Tirolo in treno

Il Tirolo austriaco è collegato in treno dall’Italia grazie ai treni DB-ÖBB EuroCity, che arrivano sia alla stazione di Innsbruck che alle stazioni principali all’imbocco delle vallate come Jenbach, Wörgl e Kufstein. Dalle stazioni è poi possibile muoversi o con i bus, con i treni locali o noleggiare un’automobile in loco.

I treni DB-ÖBB EuroCity partono dalle stazioni di Venezia, Padova, Vicenza, Rimini, Bologna Centrale, Verona Porta Nuova, Rovereto, Trento, Bolzano, Bressanone, Fortezza e Brennero. Alcune partenze come ad esempio quelle da Rimini sono solo stagionali e altre non effettuano servizio giornaliero, ti consiglio a tal proposito di consultare gli orari aggiornati sul sito web OBB Italia.

Per raggiungere poi le stazioni di partenza dalle altre città italiane ti basterà poi cercare un altro treno che ti porterà a destinazione o acquistare il biglietto cumulativo sul sito web di Trenitalia.

Ti mostro subito l’esempio di un biglietto Roma – Jenbach acquistabile direttamente sul sito web di Trenitalia, da cui è possibile notare il cambio a Verona, ma io ho fatto una volta il cambio a Bologna anziché a Verona.

come raggiungere il tirolo

Come raggiungere il Tirolo in auto

Con i super moderni navigatori disponibili su tutti gli smartphone e su quasi tutte le automobili mi sembra quasi sciocco darti queste indicazioni, anche se secondo me è importante conoscerle prima di mettersi in viaggio, giusto per avere un’idea della strada da percorrere.

Per raggiungere il Tirolo settentrionale in auto:

Da Bolzano si prende la A22 in direzione Brennero e per Innsbruck si prosegue poi per la A13

Da Venezia si prende la A4/E70, poi prima di Verona si prende l’uscita in direzione Brennero/Verona Nord A22, e si prosegue per il Brennero prendendo poi la A13 per Innsbruck.

Per raggiungere il Tirolo orientale in auto:

Da Bolzano (A22) si va verso Bressanone (S 49 DIR/E 68) passando poi per San Candido (B 100).

Da Venezia (A4/E 70) bisogna andare Udine (A23/E55) passando poi Tolmezzo – passo di Monte Croce Carnico .

Da Brunico, solo in estate, si passa per il Passo Stalle.

Spero di averti dato delle informazioni utile su come raggiungere il Tirolo però già che ci sei, e per organizzarti al meglio il tuo viaggio, leggi anche i nostri resoconti dettagliati:

Qui di seguito trovi invece il nostro video.

Music: http://www.bensound.com/royalty-free-music

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Guide

Iscriviti alla Newsletter