Concorso Air Baltic: in palio voli per San Pietroburgo, Mosca, Tallin e altre mete

mosca piazza rossa

Buongiorno viaggiatore, oggi iniziamo la settimana provando a vincere una coppia di biglietti aerei andata e ritorno messi in palio dalla compagnia aerea di bandiera lettone Air Baltic, che vola dall’Italia verso meravigliose destinazioni come San Pietroburgo, Mosca, Tallin, Riga e tante altre.

Vediamo subito insieme cosa bisogna fare.

CONCORSO AIR BALTIC: COME PARTECIPARE

Per partecipare devi:

  • diventare fan della pagina Facebook di Air Baltic (già che ci sei però, anche se non c’entra nulla con il concorso, diventa fan anche della nostra pagina Facebook VoloGratis.org)
  • collegarti a questo post facebook
  • lasciare un commento sotto al post scrivendo in quale destinazione Air Baltic vorresti andare e taggando la persona con cui vorresti viaggiare.

Il 23 gennaio 2020 la compagnia aerea sceglierà tra tutti i partecipanti il vincitore che si aggiudicherà due biglietti aerei andata e ritorno per una delle loro destinazioni. A me piacerebbe tanto andare o a Mosca o a San Pietroburgo!

Dopo aver partecipato a questo contest sfida nuovamente la sorte partecipando agli altri concorsi per vincere viaggi, e passa a trovarmi anche sul mio profilo Instagram, ti aspetto.

Buona fortuna, faccio il tifo per te!

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Ora lo trovi ogni domenica alle 14 su Radio Capital. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019.