Concorso Hostelbookers "Vorrei Tu Fossi Qui" con in palio biglietti aerei per il giro del mondo e altri ghiotti premi

vologratis il blog per viaggiare low cost

Dopo avervi segnalatconcorso hostelbookers vorrei tu fossi quio gli sconti Wizz Air, avervi dato su m2o radio qualche consiglio per visitare Vienna low cost e aver condiviso con voi la nuova promozione Airberlin, rieccomi qui tra voi con un bel concorso organizzato da Hostelbookers.

Vi dico subito i premi in palio? Sì ve li dico immediatamente! Sono ben sessanta suddivisi tra biglietti aerei per il giro del mondo, viaggi a sceltra tra India, Turchia, Egitto, Russia e Africa, soggiorni in ostello, smartphones Samsung Galaxy S4, guide di viaggio, buoni per noleggio auto e zaini.

Per partecipare bisogna collegarsi entro il 16 marzo 2014 a questo link, creare una cartolina di viaggio tramite la loro applicazione, scrivere un messaggio e inviarla ai propri amici. Tra tutte le cartoline inviate verranno estratti a sorte i vincitori. Più gente partecipa e più si sbloccano i premi in palio.

Prima di partecipare vi suggerisco come sempre di leggere con attenzione il regolamento e vi ricordo che VoloGratis.org – non essendo collegato con i siti segnalati – non è minimamente responsabile di qualsiasi malfunzionamento o qualsiasi altro tipo di problema legato ai concorsi.

Carino vero? Poi i premi sono davvero ghiotti, io vado a crearmi la mia cartolina.

Io punto ai biglietti aerei per il giro del mondo ma non disdegnerei nemmeno un viaggio in Turchia, Egitto, Russia o Africa. Vabbè, a dirla tutta mi accontenterei anche di un Samsung Galaxy S4!

Incrociamo le dita, parecchi di noi – me compreso – partecipando a questi concorsi hanno già vinto tanti bei premi, speriamo che la buona sorte coninui a girare dalle parti di VoloGratis.org.

Buona fortuna a tutti!

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019.