| Concorsi

Vinci viaggi in Amazzonia, Cappadocia e Transilvania

concorso huawei

Buongiorno viaggiatore, questa mattina voglio condividere subito con te un concorso per vincere viaggi in Amazzonia, Cappadocia e Transilvania, ma anche uno smartphone Huawei P Smart.

Che ne pensi? Quale meta ti piacerebbe vincere? A me l’Amazzonia!

Sei pronto?

CONCORSO HUAWEI PER VINCERE VIAGGI IN AMAZZONIA, CAPPADOCIA E TRANSILVANIA: COME PARTECIPARE

Per partecipare al concorso organizzato dalla società Huawei Technologies Italia S.r.l. devi:

  • collegarti a questa pagina entro il 30 aprile 2018
  • registrarti compilando il form con i tuoi dati (nome, cognome, indirizzo email e password)
  • cliccare sul tasto rosso “Invia”
  • caricare la foto del luogo più strano in cui o hai guardato una serie TV, o hai giocato ad un videogame, o in cui hai fatto social surfing (puoi caricare anche la foto di un’altra persona purché tu abbia il suo consenso alla pubblicazione).

L’assegnazione dei premi avverrà in tre modi diversi:

  • la foto più votata dagli utenti vincerà uno smartphone Huawei P Smart + una card Google Play del valore di € 50
  • coloro che voteranno parteciperanno all’estrazione di uno smartphone Huawei P Smart
  • tutti quelli che invieranno la foto, e che sarà approvata dai soggetti delegati, saranno sottoposti al giudizio della giuria che sceglierà i tre contributi più “strange” che si aggiudicheranno un viaggio per due persone in una delle mete suindicate + uno smartphone Huawei P Smart.

Qui trovi il regolamento completo che ti suggerisco di leggere con attenzione.

Non mi resta che augurarti una buona fortuna, ma già che ci sei prova anche a partecipare agli altri concorsi per vincere viaggi che trovi sul nostro blog, e seguici su su Facebook, su Instagram e su Twitter, e iscriviti alla nostra newsletter.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Concorsi