| Codici sconto

Come ottenere un buono sconto Trenitalia

biglietti trenitalia scontati

Ehi viaggiatore, oggi voglio condividere con te il modo per ottenere un buono sconto Trenitalia che ho testato proprio ieri.

Il 31 maggio presenterò il mio primo libro a Milano (il libro uscirà il 18 maggio in tutte le librerie italiane) e nei giorni scorsi io e Valentina siamo impazziti nella ricerca di un biglietto ferroviario non troppo esoso per la tratta RomaMilano andata e ritorno.

Abbiamo provato tutte le combinazioni con Italo, con Trenitalia, ma anche con Alitalia ed easyJet…ma nulla di interessante, anzi, prezzi piuttosto alti con qualsiasi vettore.

Il problema è che il 1° giugno (data prevista per il nostro rientro a casa) è il giorno prima del Ponte del 2 giugno (v. Tutte le festività e i ponti del 2017: ecco quando viaggiare), data piuttosto calda per le partenze con conseguente aumento dei prezzi.

Credimi, presi dallo sconforto abbiamo addirittura pensato di andarci in automobile ma anche in quel modo tra benzina, autostrada e stress (andata e ritorno in 24 ore) risultava piuttosto esoso.

Facendo varie simulazioni su Trenitalia ho notato che la tariffa CartaFRECCIA Special era piuttosto allettante, costava la metà della tariffa Base,

prezzo biglietto Trenitalia milano roma

però c’era un problema. Io sono iscritto a CartaFRECCIA ma Vale no, peraltro non ho mai utilizzato gli sconti CartaFRECCIA anche perché non ho mai avuto difficoltà a trovare biglietti low cost sia con Italo che con Trenitalia.

La prima cosa che ho fatto è stata quella di rientrare nel mio profilo CartaFRECCIA in cui ho scoperto di avere un buono sconto da € 10 ricevuto in occasione del mio compleanno. Ho letto poi che invitando un amico, nel caso si fosse iscritto, avrebbe anche lui ricevuto un buono sconto da € 10. Interessante.

Ho pertanto inviato l’invito a Vale che si è prontamente iscritta (iscrizione immediata e gratuita) e abbiamo acquistato il biglietto Milano – Roma a € 81 (€ 40,50 a persona) usufruendo sia della tariffa CartaFreccia Special che del mio buono sconto da € 10.

Quindi,

come ottenere il buono sconto Trenitalia?

Devi:

  • iscriverti a CartaFRECCIA facendoti invitare da un tuo amico già iscritto al programma (devi farti dare il suo Codice Amico o farti inviare una mail direttamente dal suo profilo CartaFreccia nella sezione PassaParola) o se non conosci nessuno utilizzare il mio codice AMICO111862509 (meglio però se trovi un tuo amico, io non voglio guadagnarci nulla da questa segnalazione),
  • inserire tuoi dati e inserire nell’apposito campo il codice amico.

Quando tu effettuerai il tuo primo acquisto su Trenitalia (ovviamente dovrai essere loggato con le tue credenziali) sia tu che lui riceverete un buono acquisto da € 10 ciascuno, che dovrete utilizzare seguendo le istruzioni presenti nel buono.

Oggi io e Vale siamo rientrati nei nostri profili CartaFRECCIA e abbiamo trovato in ciascuno un buono sconto Trenitalia da € 10 da utilizzare nel weekend.

come ottenere buono sconto Trenitalia

Non male vero? Un po’ come succede anche con Airbnb (v. codice sconto Airbnb).

Come ho scritto poco più su quest’anno mi sono trovato anche un buono sconto Trenitalia da € 10 invitatomi per il mio compleanno, e spero che continui questa tradizione.

Per maggiori informazioni su CartaFRECCIA, e assolutamente prima di procedere con l’iscrizione, leggi con attenzione qui.

CartaFRECCIA è il programma punti di Trenitalia con promozioni riservate ai soci (come CartaFRECCIA Special -50% che permette di viaggiare dal martedì al giovedì con il 50% di sconto) e che permette di accumulare punti per ricevere poi dei premi. Fai però attenzione, usufruendo degli sconti e delle tariffe speciali dedicate al programma dovrai portare con te la CartaFRECCIA (va bene anche quella provvisoria che stamperai da casa) ed esibirla al controllore.

Spero di esserti stato d’aiuto, e già che ci sei seguici anche su Facebook, su Instagram e su Twitter, e iscriviti alla nostra newsletter.

immagine di copertina benfuenfundachtzig pixabay

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Codici sconto

Iscriviti alla Newsletter