| Veneto, Guide

Dove ammirare il panorama di Venezia: i luoghi migliori

luoghi panoramici di venezia

Venezia dall’alto è un pesce. Non potrebbe essere altrimenti. È la regina della laguna e la città sull’acqua per eccellenza. La maggior parte dei viaggiatori si limita ad esplorare le sue calli strette e i campi (le piccole piazze) che si aprono all’improvviso e ad alzare il naso verso le cupole della splendida Basilica di San Marco. Tanti però non sanno che si può anche cambiare punto di vista.

La città, come ogni altro grande centro, offre dei punti panoramici invidiabili. Ecco quindi

dove ammirare il panorama di Venezia.

dove ammirare panorama venezia

© Martina Sgorlon

Fondaco dei Tedeschi

Il Fondaco dei Tedeschi (fontego) è stato da poco ristrutturato e riaperto al pubblico. Un tempo era uno dei luoghi legati al commercio più famosi di Venezia, oggi è un grande magazzino di lusso. Salendo fino all’ultimo piano si può accedere alla terrazza panoramica che si affaccia sul Canal Grande. Si possono ammirare le cupole di San Marco, il traffico del canale più famoso della città e i tetti di Venezia.

L’ingresso è gratuito, ma bisogna richiedere un tesserino e prenotare la fascia oraria. Ci sono gli ascensori. Aperto dalle 9.30 alle 19.30 (fino alle 21.30 da aprile a settembre).

dove ammirare panorama venezia (2)

 

Scala Contarini del Bovolo

Questa scala a chiocciola è splendida e meriterebbe una visita anche se non ci fosse la vista su Venezia. Risale al Quattrocento ed è stata costruita per arricchire la facciata di Palazzo di San Paternian. Il suo nome deriva dalla sua forma che ricorda il guscio di una lumaca, in veneziano bovolo.

L’ingresso costa 7€ e prevede la prenotazione. È aperta dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 14.00 alle 18.00.

miglior panorama di venezia

© Martina Sgorlon

Campanile di San Marco

Il Campanile di San Marco è di sicuro il luogo più famoso dal quale ammirare il panorama di Venezia. Non solo, è anche il più elevato con i suoi 99 metri. Da lì si possono vedere sia la città che le montagne, se le condizioni atmosferiche lo consentono. Un vero spettacolo.

La salita costa 8€. Gli orari variano a seconda della stagione.

panorama di venezia

© Martina Sgorlon

Campanile della Chiesa di San Giorgio Maggiore

La Chiesa di San Giorgio Maggiore si trova su un’isola di fronte a Piazza San Marco. Il punto di vista è sicuramente insolito, perché, a differenza degli altri, non si è al di sopra dei tetti della città, ma nel bel mezzo della laguna. La chiesa è facilmente raggiungibile in vaporetto.

Il biglietto per la salita sulla cima del campanile costa 6€ intero e 4€ ridotto. È aperto dalle 9.00 alle 19.00 da aprile a ottobre e dalle 8.30 alle 18.00 da novembre a marzo.

 

Ora che sai dove ammirare il panorama di Venezia dall’alto, sei pronto a cambiare punto di vista?

Immagini, dove non specificato, Pixabay.

Martina Sgorlon

Martina, 24 anni, laureata in giornalismo e travel blogger quasi per caso. Adora le tazze colorate, il tè caldo e la pizza, non importa come, dove e quando. Innamorata di New York City da tempi immemori ha realizzato il suo sogno di vederla di persona e adesso non vede l'ora di realizzare tutti gli altri. Viaggia dal 1993 e non ha mai smesso.

comments

Guide

Iscriviti alla Newsletter