| Ryanair, Compagnie Aeree, News

Ryanair introduce nuovamente il Codice Captcha per la ricerca dei voli


Brutta notizia!

La gentile viaggiatrice Michela A. mi ha appena segnalato sulla pagina di VoloGratis su facebook che, sul sito Ryanair, è stato introdotto nuovamente l’odiatissimo Codice Captcha per le ricerche.
Introdotto per la prima volta a fine novembre dello scorso anno (v. post.Altro passo falso di Ryanair: è stato introdotto il codice di sicurezza per la ricerca dei voli), criticatissimo da noi viaggiatori low cost, e tolto lunedì 14 maggio (v. post.:Ryanair dice addio al CAPTCHA: sarà definitivo o solo temporaneo?) è riapparso come per “magia” pochi minuti fa.

In queste ultime due settimane eravamo tornati con piacere a fare le nostre belle scansioni dei voli alla ricerca del volo più conveniente, senza dover digitare continuamente quelle due antipatiche paroline ma da oggi si torna nuovamente indietro.
Prima che fossero introdotti questi codici io scansionavo giornalmente tratta per tratta, quando trovavo un biglietto ad un prezzo interessante ve lo segnalavo e lo acquistavo indipendentemente dalla meta.

Ricordate la regola fondamentale per viaggiare low cost? Scegliere la meta in base all’offerta (v. infografica).

Vorrà dire che da oggi in poi smetterò di fare queste ricerche sul sito Ryanair con conseguente diminuzione del numero di biglietti acquistati, e come me già so che faranno tantissimi altri viaggiatori low cost.
Non posso mica perdere delle ore per ricercare voli?!
Ryanair, ci avevi illusi facendoci credere che ti fossi ravveduta e invece niente da fare…vorrà dire che mi vedrai di meno sui tuoi aerei!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Ryanair

Iscriviti alla Newsletter