| recensioni

Withlocals: il gruppo d’acquisto per vere esperienze con gente del posto

1606869_505196702958517_6584133692762635286_n

withlocalsNella giungla dei Gruppi d’Acquisto ce n’è uno che è sbarcato da poco in Italia e che trovo molto interessante.

Si chiama Withlocals e come dice il nome si prefigge come obiettivo quello di far vivere esperienze con gente del posto, con i locali. Quelle esperienze che noi viaggiatori andiamo cercando in qualsiasi parte del mondo perché sono quelle che ci permettono di conoscere a fondo la cultura del luogo che stiamo visitando.

Funziona esattamente come tutti gli altri gruppi d’acquisto. Ci si collega al loro sito web, ci si iscrive, e si va in cerca dell’esperienza più interessante navigando tra le varie città Europee (al momento solo Italia, Spagna e Olanda) e Asiatiche.

Si trovano tantissime esperienze interessanti come ad esempio la cena in una tipica houseboat di Amsterdam, un paella party a Madrid, il tour del mercato de la Boqueria a Barcellona con corso di cucina, un giro in Vespa per le strade di Roma, o il tour del mercato galleggiante di Bangkok, il tutto con gente del posto.

withlocals 3

Withlocals l’abbiamo provato la scorsa settimana a Roma, la nostra città, dove peraltro la scelta delle attività da fare è veramente ampia. Cene in casa di romani DOC, passeggiate per il centro o tour archeologici e culturali. Noi abbiamo scelto “Capture Your Trip Through Rome“, una passeggiata per i luoghi più belli della nostra città seguiti dalla telecamera del regista italo-australiano Rob Von Gallandt.

withlocals 2

Ci sembrava una cosa carinissima da fare, un qualcosa di insolito e di diverso che peraltro potevamo mostrare a tutti voi.

Rob è un personaggio simpaticissimo con un vissuto davvero affascinante, una di quelle persone che ti sembra di conoscere da una vita pur avendole incontrate per la prima volta.

C’è la possibilità di scegliere tra la passeggiata mattutina che inizia alle ore 10, e quella pomeridiana delle 16. Ma con Rob è possibile mettersi d’accordo e in base alle sue disponibilità scegliendo anche un orario diverso.

Ci siamo incontrati al Colosseo e passando per via dei Fori Imperiali, Piazza Venezia, per Largo di Torre Argentina e per il Pantheon – con sosta al mitico caffè di Sant’Eustachio – siamo arrivati a Piazza Navona per poi ammirare San Pietro dal Ponte Umberto I.

Tra una chiacchierata, una risata e una ripresa ci siamo divertiti un mondo e ci siamo sentiti un pò come due star di Hollywood, e ci siamo portati a casa uno splendido ricordo, il video che vedete qui sotto.

Se in uno dei vostri prossimi viaggi cercate un qualcosa di diverso dal solito tour organizzato e volete vivere un’esperienza autentica tenete d’occhio Withlocals.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

recensioni

Iscriviti alla Newsletter