| Concorsi

Concorso “Paris je t’aime”: si vince un romantico viaggio a Parigi

Dopo la classifica delle compagnie aeree più pericolose al Mondo ora ci rilassiamo un pochino provando a vincere il concorso gentilmente segnalato ieri dal viaggiatore Gianluca A. sulla pagina Facebook di VoloGratis.org.

“Paris je t’aime”, questo è il nome del contest lanciato dall’Ufficio del Turismo di Parigi, permette di vincere un bel viaggio romantico a Parigi di due notti per due persone comprensivo di soggiorno e prima colazione presso l’Hotel Kipling che aprirà nel mese di marzo 2013, nella camera sarà presente un parterre di 200 petali di rose e una bottiglia di champagne Moet Chandon, una serata al Lido con bottiglia di champagne, due Paris City Passport che danno diritto a utilizzare gratuitamente tutti i mezzi pubblici ed entrare gratis nei musei, due biglietti per visitare il Palais Garnier e un giro romantico di un’ora e mezza con bouquet di rose.

A carico del vincitore c’è il volo ma con un premio del genere non mi farei problemi a prenotare due biglietti Ryanair o un easyJet!

Il secondo premio consiste invece in una cena a Parigi del valore di € 199.

Per partecipare ci si deve collegare entro il 6 marzo 2013 a questa pagina, compilare il form e rispondere alla domanda.

Ragazzi partecipate perchè molti di noi hanno già vinto dei bei viaggi, prima o poi la fortuna girerà per tutti, ne son convinto!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Concorsi

vinci un viaggio a vienna
| Concorsi

Vinci un viaggio a Vienna

Buongiorno viaggiatore, hai fatto l’albero di Natale? Bene, allora ti sei calato nell’atmosfera giusta per partecipare a questo concorso…

Iscriviti alla Newsletter