| Viaggi, Video

Festeggiamenti svedesi a Roma per Santa Lucia: il video

vologratis il blog per viaggiare low cost

La Festa di Santa Lucia, che si celebra il 13 dicembre, è per gli svedesi una ricorrenza importantissima.

Pensate che Lucia – prottettrice degli occhi – era originaria di Siracusa e fu martirizzata dai romani il 13 dicembre dell’anno 304.

Nel medioevo, durante la notte più lunga dell’anno, c’era la credenza che gli spiriti maligni e le streghe volassero indisturbati nelle tenebre e pertanto la gente si riuniva per vegliare contro il male.

Fu nel 1600 che iniziò la tradizione di vestire una delle donne di casa con una veste bianca e una coroncina di candele in testa per iluminare la notte più lunga e scacciare il male, e quale Santa poteva aiutare ad illuminare le tenebre se non la Lucia protettrice degli occhi?

La tradizione è arrivata fino ai giorni nostri e il 13 dicembre di ogni anno si tengono in ogni angolo della Svezia le processioni guidate da bambine che impersonificano Lucia, accompagnate dalle damigelle e dai paggetti.

Ieri a Roma, l’Ambasciata di Svezia in collaborazione con Visit Sweden e Roma Capitale, ha organizzato tre cortei in altrettante locations (Ikea a Porta di Roma, Teatro di Marcello e Piazza di Pietra – v. Festeggiamenti svedesi per Santa Lucia a Roma e a Milano) e noi abbiamo abbiamo avuto il piacere di assistere a quello che si è svolto alle 19:30 nella suggestiva cornice di Piazza di Pietra.

In una piazza gremita di gente è arrivato il corteo dei ragazzi del liceo Nordiska Musikgymnasiet di Stoccolma che ha poi intonato canti tradizionali natalizi.

Tra un pepparkakor, un bicchiere di glogg e un canto di Natale abbiamo trascorso una serata “svedese” a dir poco magica. Siamo tornati a casa con la voglia di tornare ancora una volta in Svezia.

Se oggi sarete a Milano non perdetevi il corteo che si terrà alle ore 17:30 nella Chiesa di San Fedele sita nella Piazza omonima.

Ora vi lascio al video che ho filmato durante la manifestazione di ieri sera.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Viaggi

viaggio alle seychelles
| Seychelles, Viaggi

Video Seychelles

Ciao ragazzi, oggi sono particolarmente felice perché è online il video delle Seychelles, e non è stato facile racchiudere i…

Iscriviti alla Newsletter