Primi due giorni a Mauritius (diario di bordo)

belle mare mauritiusCiao ragazzi, qui a Mauritius sono le 00:25 di martedì 10 marzo mentre da voi sono le ore 21:25 di lunedì.

Siamo arrivati ieri con un volo Air Mauritius da Roma Fiumicino con scalo a Parigi che da subito ci ha fatto immergere nell’atmosfera mauriziana. Grossi sorrisi a bordo, tanta gentilezza e buon cibo.

Siamo stati però accolti da un violento acquazzone che fortunatamente alle 11 è svanito permettendoci di goderci il mare e la spiaggia del Belle Mare Plage. Che posto ragazzi e che caldo, ci fa così strano pensare di essere a marzo in costume da bagno e in riva al mare.

Purtroppo oggi si sono alternati violenti temporali che però non ci hanno impedito di visitare il Giardino Botanico di Pamplemousses con le ninfee giganti e la casa coloniale di Le Château Labordonnais.

Proprio oggi una signora mauriziana vedendoci un pò giù di morale per la pioggia ci ha detto: “ragazzi noi non possiamo avere il controllo sulla natura, bisogna prendere le cose così come vengono godendone in pieno, quindi sorridete siete a Mauritius!” e questa frase ci ha cambiato la giornata. È vero, Mauritius è un Paradiso anche con la pioggia. Le previsioni dicono che però nei giorni prossimi tornerà a splendere il sole. Noi sorridiamo ma incrociamo le dita.

Qui stiamo mangiando a più non posso pesce e frutta, e bevendo il famoso tè alla vaniglia mauriziano. Oggi abbiamo assaggiato anche il rum di cui Mauritius è uno dei più grandi produttori del mondo e non poteva essere diversamente, ovunque ci sono piantagioni di canna da zucchero.

Comunque al nostro rientro in Italia vi racconterò tutto nel dettaglio, nel frattempo continuate a seguirci sui social networks.

Buonanotte a tutti!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

  • Antonio

    tè alla vaniglia? sono stato lí in viaggio di nozze e credimi ho bevuto più Rum/Rum&Coca là che in tutta la mia vita!

Diari di viaggio

Iscriviti alla Newsletter