#romantictour: secondo giorno a Zurigo (diario di bordo)

Ciao a tutti, sono le ore 22:15 e siamo tornati poco fa in albergo.

Qui a Zurigo oggi non è nevicato ma la temperatura è sempre stata sotto zero. Di neve per le strade, sui tetti delle case e sugli alberi ce n’è ancora tanta e non fa altro che accrescere l’atmosfera natalizia che qui si respira.

Questa mattina abbiamo fatto un bel giro per il centro ed abbiamo visitato il Museo Kunsthaus che espone opere di artisti come Van Gogh, Gauguin, Canaletto, Chagall, Picasso, Mirò e Cèzanne, solo per citarne alcuni.

Dopo una bella passeggiata per la Bahnofstrasse, la via dello shopping zurighese, abbiamo preso il battello e per un’ora e mezza abbiamo navigato per il lago di Zurigo.

Siamo stati poi nel mercatino di Natale di Bellevue e poi a quello coperto della Stazione Centrale dove abbiamo mangiato la raclette, formaggio fuso servito su una fetta di pane, buonissimo!

Domani, tempo permettendo, andremo sul monte Uetliberg e forse proveremo a scendere a Zurigo a bordo di uno slittino!

Purtroppo la nostra permanenza in questa splendida città è quasi giunta al termine, nei prossimi giorni vi raccontemo nel dettaglio la nostra esperienza svizzera. Buon proseguimento di serata e Buonanotte a tutti!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Diari di viaggio

Iscriviti alla Newsletter