Terzo e quarto giorno a Mauritius (diario di bordo)

mare mauritiusBuongiorno a tutti, qui a Mauritius sono le ore  7:05 (le 4:05 italiane) ma prima di andarcene in spiaggia vi faccio un breve sunto di ciò che abbiamo fatto nei giorni scorsi. Poi vi racconterò tutto dettagliatamente al nostro ritorno.

Martedì abbiamo lasciato Belle Mare e ci siamo trasferiti sulla costa nord-ovest, a Pointe aux Piments,  dove un caldo sole ci ha permesso di rilassarci alla grande sulla spiaggia del The Oberoi.

Ieri mattina ci siamo svegliati con una brutta sorpresa. Un grosso acquazzone che ci ha fatto compagnia fino a mezzogiorno. Per fortuna il nostro programma non prevedeva il mare. Siamo andati a visitare il caratteristico mercato di Port Louis, la capitale di Mauritius. Un tripudio di colori e di odori, di cui alcuni molto forti, e un quantitativo esagerato di frutti esotici di cui ignoro il nome.

Dopo il mercato abbiamo visitato Eureka House, un’antica casa coloniale con un piantagione di canna da zucchero, e ci siamo trasferiti a Flic-en-Flac, dove ci siamo rilassati sulla spiaggia dello Sugar Beach e dove abbiamo assistito ad un tramonto mozzafiato.

Tra poco ce ne andremo in spiaggia, oggi tutto relax.

Buona giornata a tutti.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Diari di viaggio

Iscriviti alla Newsletter