| Ibiza, Radio, Rassegna stampa

VoloGratis.org su m2o radio: Ibiza low cost (riepilogo della puntata del 9 aprile 2014)

Ciao ragazzi, pochi minuti fa – in diretta su m2o radio durante la trasmissione Mario & The City condotta dalla mitica Mariolina Simone – ho dato qualche suggerimento per visitare Ibiza low cost, un’isola bella anche fuori stagione.

Per chi non avesse fatto in tempo a prendere appunti, ecco pronto come sempre il riepilogo.

Per raggiungere Ibiza dall’Italia ci sono le low cost Ryanair, Vueling ed easyJet.

Per raggiungere Eivissa (Ibiza Town) – dove si trova anche il porto con le navi per Formentera – dall’aeroporto, vi è il bus n.10 (v. Come raggiungere Eivissa (Ibiza Town) e Formentera dall’aeroporto di Ibiza).

Per dormire io mi sono trovato bene all’Hostal Giramundo, un ostello a Eivissa che ha anche doppie con bagno. Altrimenti cercate una sistemazione utilizzando le risorse che trovate qui, magari sfruttando qualche promozione o qualche codice sconto.

Per muovervi affittate uno scooter, il mezzo ideale per girare tutta l’Isola.

Per mangiare bene e low cost vi suggerisco il ristorante Comidas Bar San Juan. Fanno una frittura di calamari e delle seppie alla piastra a dir poco deliziose.

Da non perdere, oltre alle spiagge, una bella passeggiata per Dalt Vila, il centro storico dell’Isola inerpicato su una collina da cui si gode di una vista mozzafiato.

Qui trovate il diario del mio viaggio e qui l’articolo che ho scritto per L’Huffington Post.

Vi aspetto il prossimo mercoledì, sempre su m2o radio, sempre nella City della Mario.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post.

comments

Radio

Iscriviti alla Newsletter