Bagaglio a mano Volotea: le regole su peso e dimensioni

codice sconto volotea (1)

Sei in partenza con la compagnia aerea low cost spagnola? Allora devi assolutamente conoscere tutte e regole sul bagaglio a mano Volotea, onde evitare spiacevoli sorprese al momento dell’imbarco ed essere costretto a pagare un sovrapprezzo per aver superato peso e dimensione massima.

BAGAGLIO A MANO VOLOTEA: PESO, DIMENSIONE E NUMERO DI COLLI

Sarai sicuramente felice di sapere che i bagagli a mano Volotea concessi sono due:

  • il classico bagaglio a mano Volotea che non deve superare le dimensioni massime di 55x40x20 cm (maniglia e ruote comprese)
  • una borsetta, uno zainetto o un porta pc con dimensioni massime di 35x20x20 cm.

Però bisogna fare attenzione, a differenza delle altre compagnie aeree in cui il peso non si cumula, il peso complessivo dei due bagagli a mano Volotea non potrà superare i 10 kg.

Il limite dei 10 kg non riguarderà pertanto solo il trolley (o valigia) principale, ma la somma dei due.

bagaglio a mano volotea

Il bagaglio a mano Volotea più grande, il trolley per intenderci, dovrà essere posto nella cappelliera, mentre la borsetta andrà posizionata sotto al sedile di fronte.

I bagagli a mano Volotea che supereranno le dimensioni e il peso massimo verranno imbarcati nella stiva dietro il pagamento di € 60 per collo.

Ma non finisce qui.

Solo i primi 75 che saliranno sull’aereo potranno portare in cabina il proprio bagaglio a mano, quelli dei viaggiatori successivi verranno stivati gratuitamente nella stiva.

BAGAGLIO A MANO VOLOTEA: LIQUIDI E OGGETTI VIETATI

Si tratta di regole che valgono per qualsiasi compagnia aerea e per qualsiasi aeroporto del mondo, e che vanno rispettate scrupolosamente onde evitare seri problemi all’imbarco, ti invito quindi a leggere con attenzione le nostre guide:

BAGAGLIO A MANO VOLOTEA PER I BAMBINI

I bambini dai 7 giorni di vita ai 23 mesi non hanno diritto al bagaglio a mano Volotea in quanto viaggiano in braccio ai propri genitori. Avranno però diritto al trasporto del passeggino che dovrà essere consegnato alla porta d’imbarco, e che verrà poi ripreso – una volta giunti a destinazione – sul nastro dei ritiri bagagli.

Superati i 23 mesi pagheranno il loro biglietto, occuperanno un posto a sedere, e avranno diritto anche al bagaglio a mano.

Buon viaggio low cost!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Bagagli