Cartafreccia Young Trenitalia: sconti dal 30 al 50%

offerta young trenitalia

Buongiorno viaggiatore, inizio la settimana parlandoti dell’offerta Young di Trenitalia perché proprio qualche giorno fa è stata innalzata l’età massima per usufruirne.

Prima era solo appannaggio degli under 26 mentre oggi ne possono usufruire anche tutti quelli che non hanno ancora compiuto i 30 anni.

Vediamola nel dettaglio.

Cartafreccia Young Trenitalia: come funziona

Per usufruirne bisogna:

  • avere meno di 30 anni
  • essere titolare di Cartafreccia, il programma gratuito di accumulo punti di Trenitalia che permette di beneficiare di tariffe speciali come l’Offerta Young
  • acquistare il biglietto fino alle ore 24 del giorno precedente alla partenza.

L’acquisto potrà essere effettuato presso qualsiasi canale e non solo online sul sito web www.trenitalia.com, quindi anche presso le agenzie di viaggio, le biglietterie delle stazioni ferroviarie, le macchinette self service, l’app per smartphone e tablet, e il numero verde a pagamento.

Offerta Young Trenitalia: quali sono i benefici?

Grazie all’offerta Young Trenitalia è possibile beneficiare di sconti che vanno dal 30% al 50% sul prezzo Base intero, sconto che varia in base all’anticipo dell’acquisto (prima si prenota e più si risparmia), e valido su qualsiasi treno nazionale – e non solo sull’alta velocità – e in tutti i livelli di servizio, ad esclusione dell’Executive.

Attenzione, purtroppo però usufruendo dell’Offerta Young di Trenitalia non si potrà effettuare il cambio della prenotazione, il cambio del biglietto, non si potrà accedere a un altro treno e non si avrà diritto al rimborso.

Dimenticavo, i posti in offerta Young sono in numero limitato e variano in base al giorno della settimana, al treno e alla classe di servizio.

Hai meno di 30 anni? Beato te, io li ho passati già da un po’…

Vuoi ricevere informazioni aggiornate su come viaggiare di più spendendo di meno? Leggi il post su come rimanere sempre aggiornato sui viaggi low cost.

immagine di copertina Vladimir163rus pixabay

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Offerte e promozioni