Concorso per vincere fantastici viaggi a Londra

vologratis il blog per viaggiare low cost

Dopo il banner provocatorio pubblicato da Ryanair in cui campeggia Michael O’Leary vestito da Papa, è arrivato il momento di tentare la Dea bendata sperando di vincere uno dei sei magnifici viaggi a Londra messi in palio nel nuovo concorso organizzato da Visit London.

Il gioco è molto carino e si sviluppa in sei settimane.

In ciascuna settimana verrà lanciato un concorso a tema e verrà messo in palio un viaggio nella Capitale Inglese.

Per partecipare ci si deve collegare entro le ore 11 del 25 marzo 2013 a questa pagina e seguire le avventure del simpatico cagnolino Rufus, cercando di localizzarlo sulla mappa grazie agli indizi.

La posizione di Rufus sulla mappa si aggiorna ogni lunedì alle ore 11.

Ciascuno dei sei premi consiste in un viaggio di 5 notti per due persone a Londra comprensivo di biglietti aerei a/r, soggiorno di cinque notti presso lussuosi hotel, visite VIP, colazioni, cene in ristoranti, trattamenti spa, biglietti per assistere ai musicals e tante altre attività.

Che ne dite, giochiamo?

Qui trovate il regolamento completo.

Buona fortuna amici!

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, giocare con suo figlio Nicholas, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo insieme alla sua famiglia. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio, su Radio Capital e sulle pagine de L'Huffington Post. Ogni tanto lo trovi in radio, in tv e su giornali. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019. Il 23 luglio 2020 è uscito il libro da lui curato dal titolo "In viaggio tra i borghi d'Italia".