Consigli per risparmiare con Ryanair

vologratis il blog per viaggiare low cost

Ryanair è diventata in pochi anni una delle compagnie aeree low-cost più importanti (se non addirittura la più importante) e grazie alle sue tariffe e promozioni ha permesso, e permette, anche alle persone che hanno un budget ridotto di poter viaggiare in Europa.

Sono frequenti (come potete vedere anche dai post su questo blog) le offerte ad 1 centesimo, 1 euro, 5 euro, 10 euro ma a volte si riesce a prenotare voli anche senza spendere nemmeno un centesimo (vi assicuro che ne ho prenotati svariati senza spendere nulla).


I consigli che posso darvi per risparmiare il più possibile sono i seguenti:

1) Prenotare con largo anticipo, questa è un pò la filosofia del low-cost in generale, prima si prenota e più si risparmia (io ho prenotato voli anche con 8 mesi di anticipo sulla partenza).

Aggiornamento febbraio 2011: nell’ultimo periodo sembra sia più facile trovare biglietti in offerta non prima di due mesi dalla partenza;

2) Tenere sempre d’occhio le offerte, a tal proposito su VoloGratis.org pubblico in anteprima le promozioni, e per avere più chance di trovare biglietti in offerta collegatevi al sito Ryanair subito dopo l’una di notte del giorno in cui inizierà la promo;

3) Non acquistare servizi accessori come l’assicurazione di viaggio, la priorità d’imbarco e la conferma del volo tramite sms;

4) Viaggiare solo con il bagaglio a mano;

5) Fino al 30 novembre 2011: pagare con carta di credito Mastercard ricaricabile (a tal proposito leggete questo post Ryanair: con la mastercard pagamenti senza commissioni ) in quanto solo così si possono risparmiare le commissioni che sono pari a 6 euro a persona per tratta.

Dal 1° Dicembre 2011: pagare con la carta Ryanair Cash Passport, se non la si ha è possibile risparmiare parte delle commissioni utilizzando il metodo descritto qui.

6) Viaggiare nei giorni che vanno dal martedì al giovedì: in questi giorni è più semplice trovare biglietti a prezzi stracciati.

Se non avete mai prenotato un volo Ryanair qui trovate una video-guida, qui guida al bagaglio a mano e qui una guida alle tariffe.

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019.