Facebook Local: cos’è e come funziona l’app utile anche in viaggio

facebook local

Ciao viaggiatore, oggi voglio parlarti di Facebook Local, la nuovissima app che secondo me ti potrà essere utile sia in viaggio che nella tua città, e che potrà risolverti qualche problemino organizzativo e farti risparmiare tempo e perché no, denaro.

Vediamola insieme.

FACEBOOK LOCAL: COS’È E COME FUNZIONA

Facebook Local è un’app gratuita realizzata dal team di Mark Zuckerberg, disponibile gratuitamente sia per iOS che per Android, in grado di mostrare tutti gli eventi, i locali e le attrazioni presenti in qualsiasi parte del mondo.

Sfruttando la geolocalizzazione è soprattutto in grado di mostrare bar, ristoranti e luoghi nei tuoi dintorni, quelli in cui sono stati i tuoi amici e da loro recensiti, ma anche gli eventi e i concerti intorno a te e a cui parteciperanno i tuoi contatti.

Per utilizzare Facebook Local devi:

  • scaricarla dallo store del tuo sistema operativo
  • accedervi con le credenziali facebook
  • navigare tra le sezioni Per Te, Eventi, Guide
  • o scegliere tra Ristoranti, Caffè, Bevande, Attrazioni, Nelle Vicinanze, Amici, Segui Già e Altro.

facebook local (2)

Cliccando su Amici troverai poi gli eventi a cui parteciperanno i tuoi contatti, su Segui Già quelli con cui hai già interagito su Facebook.

facebook local (3)

Cerchi invece un ristorante? Ti basterà cliccare su Ristoranti e vedere sia quelli nelle tue vicinanze lasciando “la tua posizione”, che cercarne altri in zone diverse scegliendo quella di tuo interesse, proprio come ho fatto io ora con l’Esquilino.

facebook local ristoranti

Per quanto riguarda gli eventi potrai guardarli anche su mappa cliccando sull’icona della bussola che si trova centralmente in basso, che sfogliarli sul calendario, ordinati per data e orario. Potrai anche aggiungerne di nuovi cliccando sul tasto +.

Come utilizzare Facebook Local in viaggio?

Esattamente come lo utilizzeresti nella tua città, geolocalizzandoti (ricordati che dal 15 giugno 2017 è possibile telefonare e navigare in Europa senza costi aggiuntivi, leggi Addio al roaming: telefonare e navigare sul web in viaggio sarà più economico) e cercare ciò che ti interessa nelle tue vicinanze.

Ma non solo, secondo me è anche utile nella fase di programmazione.

Immagina di dover partire per Londra e di volerti organizzare per benino su dove mangiare.

Ti basterà cliccare su Ristoranti, impostare come città Londra, scorrere la lista, vedere la posizione, le recensioni, la fascia di prezzo e gli amici che ci sono già stati in precedenza.

facebook local ristoranti (2)

Cliccando poi sul nome del ristorante ti si aprirà una scheda dettagliata con l’indirizzo esatto, la posizione sulla mappa, il numero di telefono e il sito web.

facebook local ristoranti (3)

Comoda vero? Facebook Local mi ha ricordato vagamente Foursquare, tu prova comunque a scaricarla e a provarla perun po’ di tempo, tanto è gratis, se poi non ti soddisferà ti basterà eliminarla.

A proposito di Facebook, io e Valentina ti aspettiamo anche sulla nostra pagina e sul nostro profilo Instagram.

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Luoghi da visitare e guide per viaggiare