Hanoi, cuore pulsante del Vietnam: guida completa

hanoi vietnam guida

Oggi voglio parlarti del Vietnam. Questo è il racconto di Hien, un blogger vietnamita che potrà descrivere al meglio questo fantastico paese.

Hai mai sentito parlare di Hanoi? È un piccolo paese in Indocina, Asia, con paesaggi incredibili, cucina meravigliosa e persone amichevoli.

Hanoi è ricca di affascinanti attrazioni storiche, tra cui splendidi edifici coloniali e antiche pagode, collocate soprattutto nel Quartiere Vecchio. L’iconico lago Hoan Kiem (Il lago della Spada Restituita), nel cuore della città, è circondato da strade commerciali e ottimi ristoranti locali. Si può facilmente passeggiare per il Quartiere Vecchio e questo è il modo migliore per scoprire questa incantevole città. Fai attenzione al traffico: è molto caotico, quindi occhio quando si attraversa la strada (o si guida).

Quello che mi piace:

  • Cibi buonissimi
  • Atmosfera antica ma anche vivace
  • Tante cose speciali “made in Hanoi”
  • Quello che mi piace di meno: Il traffico

QUANDO ANDARE AD HANOI

A mio parere, la stagione migliore per visitare Hanoi è … tutto l’anno! Ad Hanoi tutte e 4 le stagioni hanno una loro particolare bellezza.

  • L’autunno (da settembre a ottobre) e la primavera (marzo e aprile) sono le due stagioni migliori per visitare la zona quando il clima è piacevole e con temperature più miti.
  •  In inverno Hanoi è piuttosto fredda. Le temperature possono scendere sotto i 10°C (50°F), mentre salgono in estate, con una media di circa 28-35 °C (82-95°F).
  • La stagione delle piogge ad Hanoi va da maggio a settembre. A volte durante l’estate possono verificarsi forti piogge tuttavia non influiscono molto sul viaggio.

La mia stagione preferita è l’autunno quando il tempo è bello e ha un vento speciale chiamato “Gió heo may” (brezza fredda autunnale), e l’inverno: quando fa freddo e posso godermi tutto il cibo invernale, deliziosissimo!

COME MUOVERSI AD HANOI

hanoi come muoversi

Come ti ho già detto, camminare è il modo migliore per scoprire Hanoi. In questo modo si scopre la vita quotidiana della città.

In alternativa ci sono alcuni collegamenti e mezzi di trasporto che diventeranno fondamentali nel tuo viaggio:

Dall’aeroporto di Hanoi al centro città c’è:

  • l’Express bus n. 86: Prezzo 35.000VND (circa 1,3€), durata: 45-60 minuti. Questo tipo di trasporto è molto economico ma non ha molte fermate.
  • il Taxi: Prezzo 300.000-350.000VND (circa 12-13€)

Con il taxi, puoi scegliere la destinazione ma il prezzo è abbastanza caro.

Hanoi, come muoversi in città:

  • A piedi
  • in Taxi

Ci sono 2 tipo di taxi: il tradizionale e il grab. Con il primo devi dire al tassista di accendere il tassametro quando sali in macchina Il grab, secondo me, è più conveniente. Tutto quello che devi fare è scaricare l’applicazione, seguire il regolamento, scegliere la destinazione e poi attendere il tuo autista.

  • in bus

Il bus è sempre molto economico ma è un mezzo molto difficile: perché ci sono troppe linee e non sei una persona locale che conosce la lingua. Quindi consulta il sito web timbus.vn per ottenere maggiori informazioni.

  • Noleggio di scooter o moto

Questa è l’idea perfetta per chi ama viaggiare come un vero “hanoian”. Tieni sempre una mappa vicino a te e fai attenzione al traffico! Il prezzo è di circa 100.000-200.000 VND (circa 3,7-7,4€)

HANOI: COSA VEDERE. I LUOGHI DA NON PERDERE

hanoi cosa vedere

Secondo Asiatica Travel  – un esperto locale del viaggio in Vietnam, i posti seguenti sono le destinazioni imperdibili quando visiti questa bella città.

Lago di Hoan Kiem (Il lago della Spada Restituita)

Non puoi andare ad Hanoi e non visitare questo lago! Nell’area intorno al lago, si svolgono le attività culturali, le feste, gli spettacoli, la fiera annuale dei fiori e altri eventi importanti per la città. Chi ne percorre la riva la mattina presto noterà diverse persone praticare, con una certa serietà, gli esercizi di ginnastica e di Tai chi. La riva è anche ottima per fare jogging mattutino prima di recarsi al lavoro.

Quartiere Vecchio

Questo è il posto più affascinante e vivace della città, e in cui si svolgono quasi tutte le attività tradizionali.

Il Quartiere Vecchio di Hanoi era un centro residenziale, manifatturiero e commerciale, e ogni strada era specializzata in uno specifico tipo di produzione o commercio. Questo è il motivo per cui oggi ci sono ancora molte strade in questa zona che hanno il nome con la parola “Hàng” che significa “prodotto”.

Mausoleo di Ho Chi Minh

Per arrivare all’attuale periodo di pace il Vietnam ha attraversato molte guerre. La persona che ha contribuito di più alla storia e allo sviluppo di questo Paese è Ho Chi Minh – il leader del Vietnam. Il mausoleo di Ho Chi Minh è un monumento funebre dedicato a zio Ho (il soprannome dato in maniera affettuosa a questo presidente). Se sei interessato alla storia del Vietnam, o sei semplicemente curioso di scoprire la vita di questo straordinario leader, questo è il luogo adatto per soddisfare ogni tua curiosità.

Tempio della Letteratura

Conosciuta come la prima università del Paese, Il Tempio della Letteratura è un punto di riferimento importante per la vita degli studenti di Hanoi. Si viene qui ogni volta che arriva un esame importante o quando si desidera augurare buona fortuna per una carriera o uno studio. Questa è una tappa importante per chi vuole saperne di più sulla cultura e sull’architettura vietnamita.

Pagoda di Tran Quoc (Pagoda di Difesa del Paese)

La pagoda di Tran Quoc è situata sulla sponda orientale del Lago Ovest – il lago più grande della città.

Essendo una delle pagode più antiche del paese, la Pagoda di Difesa del Paese è considerata uno dei maggiori simboli del Buddhismo in Vietnam.

Museo di etnologia

Sebbene si trovi più lontano dalle altre attrazioni, il Museo Etnografico è sempre una destinazione che attrae molti turisti e anche vietnamiti. Visitando questo museo, conoscerai tante cose interessanti sui gruppi etnici in Vietnam, sulla loro cultura, sul loro stile di vita e su molto altro ancora.

COSA MANGIARE AD HANOI, IN VIETNAM

hanoi cosa mangiare vietnam

Come ho detto prima, il cibo è una delle cose che mi fanno innamorare sempre più di questa città.

Il cibo in Vietnam è molto vario, delizioso ed economico, sono pertanto sicuro che ad Hanoi non avrai mai fame.

Dove trovare un buon ristorante vietnamita? A Quán ăn ngon (18 Phan Bội Châu) e a Home (34 Châu Long).

La seguente lista mostra alcuni piatti imperdibili:

Noodle

Ad Hanoi in particolare e nel Vietnam in generale potrai mangiare praticamente ovunque questa specie di “tagliatelle”. Potrai trovarne centinaia di tipi diversi, da quelle secche fino a quelle per la zuppa, dai noodle di pollo a quelli di pesce … E tutte sono incredibilmente buone. Ecco i 3 piatti di noodles più famosi di Hanoi:

● Phở
Quando si tratta della cucina vietnamita, si pensa subito al Pho. Essendo considerato come il cibo nazionale del Vietnam, il Pho è la combinazione armoniosa di: noodle di riso (chiamate “bánh phở”), erbe aromatiche, carne di manzo (phở bò) o pollo (phở gà) e soprattutto il brodo – la vera anima del Pho.

Si può trovare il Pho in ogni angolo del Vietnam ma secondo me quello più buono si mangia proprio ad Hanoi, e in particolar modo ai seguenti indirizzi:

–  Phở con carne di manzo : Phở Bát Đàn (49 Bát Đàn), Phở Thìn (61 Đinh Tiên Hoàng

–  Phở con pollo: Đỗ Hành (1 Đỗ Hành), Phở Châm (64-68 Yên Ninh

● Bún chả (maiale alla griglia con vermicelli). Un ottimo “Bún chả” è composto da vermicelli (un tipo di spaghetto molto fino), erba fresca e una scodella di salsa speciale con carne di maiale alla griglia. La salsa è una miscela armoniosa di salsa di pesce, zucchero, aceto, aglio e peperoncino.

Per mangiare un buon Bún chả ti suggerisco Hương Liên (24 Lê Văn Hưu), vicolo n.74 Hàng Quạt, e Tuyết (34 Hàng Than)

● Bún đậu – per i più coraggiosi

Il “Bún đậu” è un piatto composto da vermicelli di riso, erbe aromatiche, tofu fritto, maiale bollito e fritto, servito con gamberetti fermentati. Essendo giudicato come uno dei “peggiori profumi” al mondo, i gamberetti fermentati sono secondo me la parte più speciale del piatto. Nonostante l’odore quasi insopportabile, ha un gusto incredibilmente buono che rende questo piatto completo. Quindi se sei coraggioso devi assolutamente provarlo!

Per mangiare un Bún đậu ti consiglio: Trung Hương (49 vicolo Phất Lộc), Gốc đa (4 Ngõ Gạch) e Cô Tuyến (n.31 vicolo n.29 Hàng Khay)

Bánh mỳ (Panino vietnamita)

I francesi hanno introdotto la baguette in Vietnam durante il periodo coloniale e col tempo i vietnamiti hanno trasformato questo cibo straniero nel loro piatto tradizionale.
Oggi il Bánh mỳ è così diffuso che i vietnamiti lo mangiano quotidianamente! E ci sono tante opzioni di riempimento.
Per mangiarlo puoi recarti da Nguyên Sinh (17-19 Lý Quốc Sư) o ovunque per la strada.

Caffè all’uovo

Come descriverlo nel modo più corretto? Uhm… forse per me è il tiramisù del Vietnam!

Si prepara sbattendo il tuorlo con lo zucchero e poi mettendo dentro il caffè caldo per cucinare l’uovo. Il gusto cremoso dell’uovo si mescola al buon caffè vietnamita creando una combinazione perfetta! Un’ottima scelta per chi ama il caffè.

Per assaggiare un buon caffè all’uovo vietnamita ti suggerisco: Giảng Café (39 Nguyễn Hữu Huân), Đinh Café (13 Đinh Tiên Hoàng) e Café Phố cổ (11 Hàng Gai).

COSA FARE AD HANOI

hanoi cosa fare

Cosa fare ad Hanoi durante il giorno

● Un giro con il Xích lô (Ciclo), perché no?
Lo Xích Lô (pronunciato Sik-lo) era il mezzo di trasporto più popolare in Vietnam, ora è solo una rappresentazione dello stile di vita vietnamita. Dall’epoca coloniale francese lo Xích Lô fu usato come trasporto di lusso per i francesi in Vietnam e per un piccolo numero di nobili vietnamiti.

● Partecipare alle attività locali

Una vera e propria fuga dal mondo frenetico. Senza il caos cittadino potrai goderti la vita con la gente locale, parlare con loro, giocare a tutti tipi di giochi tradizionali e mangiare i cibi da strada. Esperienza fantastica!

● Marionette sull’acqua
Questa forma di teatro sembra sia nata sul delta del Fiume Rosso più di mille anni fa. Quando i campi di riso si inondavano, gli abitanti del villaggio si intrattenevano a vicenda usando le marionette.
È uno spettacolo incantevole e antichissimo con storie di draghi, pescatori, tartarughe magiche e matrimoni, rappresentate su un palcoscenico d’acqua. Se ti piace l’arte popolare vietnamita, non puoi assolutamente perderlo!
Per assistere a uno spettacolo devi andare al Teatro delle marionette dell’acqua di Thang Long (57B Đinh Tiên Hoàng).

Cosa fare ad Hanoi durante la sera/notte
● Recarsi all’Incrocio di Bia hơi (Birra alla spina)

In questo incrocio nel centro del Quartiere Vecchio si svolge la vita notturna di Hanoi. Non puoi dire di aver visto la città fino a che non avrai trascorso alcune ore immergendoti nell’atmosfera di questa zona, sorseggiando magari una birra Bia hơi (Birra alla spina.

Può essere molto caotico, quindi se non ami la folla è meglio che tu non ci vada! >> Dove: Tạ Hiện, Lương Ngọc Quyến (Quartiere Vecchio)

● Godersi un cocktail e ascoltare musica
Se vuoi goderti una serata sorseggiando un cocktail e ascoltando della buona musica, ecco le soluzioni:

– Binh Minh’s Jazz Club (1 Tràng Tiền)
– Sidewalk (231 Âu Cơ, Quảng An)
– Hanoi Rock City (27/52 Tô Ngọc Vân, Tây Hồ) – The Hanoi Social Club (6 Hội Vũ)

hanoi vietnam 2

DOVE DORMIRE AD HANOI

Alberghi di lusso:

  • Sofitel Legend Metropole Hanoi. Indirizzo: 15 Phố Ngô Quyền, Tràng Tiền, Hoàn Kiếm
  • Hotel de l’Opera Hanoi. Indirizzo: 29 Tràng Tiền, Hoàn Kiếm
  • Hilton Hanoi Opera. Indirizzo: 1 Lê Thánh Tông, Phan Chu Trinh, Hoàn Kiếm
  • InterContinental Hanoi Westlake. Indirizzo: 5 Từ Hoa Công Chúa, Quảng An, Tây Hồ

Alberghi di media categoria

  • Serene Boutique Hotel. Indirizzo: 16-18 Bát Sứ, Hàng Bồ, Hoàn Kiếm
  • Noble & Swan Boutique Hotel. Indirizzo: 16H Đường Thành, Cửa Đông, Hoàn Kiếm
  • Golden Legend Diamond Hotel. Indirizzo: 18 Chân Cầm, Hàng Trống, Hoàn Kiếm
  • Noble Boutique Hotel Hanoi. Indirizzo: 98 Hàng Gai, Hoàn Kiếm

Alloggi economici

  • Ha Noi Lantern Dorm. Indirizzo: 80 Mã Mây, Hàng Buồm, Hoàn Kiếm
  • Hanoi Rocks Hostel. Indirizzo: 56 Hàng Đường, Hàng Đào, Hoàn Kiếm
  • Backpacker Hanoi Hostel. Indirizzo: 55 Bát Sứ, Hàng Bồ, Hoàn Kiếm
  • Hanoi Old Quarter View Hostel. Indirizzo: 42C Hàng Giấy, Hoàn Kiếm

COSA COMPRARE AD HANOI: “MADE IN HANOI”

Seta

Quando si tratta di seta vietnamita Hanoi ha il miglior villaggio di seta e tessuti  di tutto il Paese. Il suo famoso villaggio di seta Van Phuc (noto anche come villaggio della seta di Ha Dong) con un millennio di storia è il luogo da dove è nata la seta della migliore qualità. Dove: Duc Loi Silk (77 Hàng Gai, Hoàn Kiếm), Le Minh Silk (79 – 111 Hàng Gai, Hoàn Kiếm)

Prodotto della carta di Dó

Il Dó è un tradizionale tipo di carta, ricavato da una pianta selvatica trovata sulle rive del fiume. Si tratta di una carta usata nell’arte popolare per centinaia di anni. I famosi dipinti di Đông Hồ sono spesso realizzati su questo tipo di carta.

Dove acquistarli? al Craft Link (43 & 51 Văn Miếu, Đống Đa)

Tè di loto

Il Loto, fiore nazionale del Vietnam, può essere trovato in molte parti del Paese, ma si ritiene che quelle del lago Ovest di Hanoi siano le migliori varietà, con un profumo persistente. Nel corso degli anni, i produttori di tè di Hanoi hanno imparato l’arte di aromatizzare il tè verde con la fragranza di stamen di loto. Dove acquistarlo? Da trasen.vn

Ô mai (frutta secca salata o zuccherata)

Ô Mai è una specialità tradizionale di Hanoi, e si tratta di frutta secca mescolata con zucchero, sale, lime, peperoncino e zenzero, per ottenere un gusto armonico salato, dolce, aspro e speziato. Per gli abitanti di Hanoi, O Mai è lo snack per eccellenza per godersi e accogliere gli ospiti durante le vacanze del Tet (Capodanno lunare). Dove acquistarlo? Da Hồng Lam (11 Hàng Đường o 1 Phố Huế), e da Toàn Thịnh (15 Hàng Đường).

Esperienze da fare solo ad Hanoi

  • Bere una tazza di tè freddo per strada
  • Fare ginnastica mattutina al lago Hoan Kiem
  • Darsi tagliare i capelli in un negozio di barbiere situato per la strada
  • Ammirare la ferrovia che attraversa la strada
  • Percorrere le strade in ceramica.

Se hai domande segnalale nei commenti sotto a questo post

Se hai bisogno di un tour operator di prestigio, AsiaticaTravel ti può aiutare. Sei curioso di ammirare Hanoi con i tuoi occhi? Non esitare a farlo, inserisci Hanoi e il Vietnam nella tua lista di viaggi da fare! Il Vietnam ti accoglierà sempre a braccia aperte!

Per concludere, e per prepararti al meglio al viaggio ad Hanoi, ti suggerisco la canzone “benvenuto ad Hanoi“, è adorabile!

Andrea Petroni

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Porta avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online.

comments

Luoghi da visitare e guide per viaggiare