I liquidi nel bagaglio a mano: tutto quello che devi sapere

Ciao viaggiatore, oggi cercherò di chiarire la spinosa questione relativa ai liquidi nel bagaglio a mano, ossia tutto ciò che possiamo portare con noi nella cabina dell’aereo.

Non so se lo sai ma, a bordo dell’aeromobile, non possiamo portare ciò che vogliamo, a tal proposito ti suggerisco di leggere il post gli oggetti vietati nel bagaglio a mano. Stessa cosa succede per i liquidi e i prodotti assimilabili.

Ben vengano i controlli di sicurezza serrati, soprattutto in questo periodo storico.

Veniamo al dunque.

I LIQUIDI NEL BAGAGLIO A MANO: LE REGOLE DA RISPETTARE

I liquidi in aereo possono essere trasportati nel bagaglio a mano, purché siano contenuti in recipienti aventi ciascuno la capacità massima di 100 ml (o 100 g).

I recipienti dovranno essere poi inseriti in un sacchetto di plastica trasparente richiudibile, della dimensione di cm 18×20 e con una capacità massima di un litro.

Il sacchetto trasparente contenente i liquidi nel bagaglio a mano, dovrà essere poi mostrato in aeroporto agli addetti preposti ai controlli di sicurezza.

Possono essere trasportati nella quantità sopra indicata, cioè per un massimo di 100 ml ciascuno:

  • acqua e altre bevande
  • sciroppi
  • minestre
  • gel
  • profumi e lozioni
  • bagno doccia e shampoo
  • dentrificio
  • creme
  • schiuma da barba (anche pressurizzata)
  • deodorante
  • spray
  • mascara
  • fondotinta
  • ogni altra sostanza di analoga o simile consistenza.

Fai attenzione, i liquidi che supereranno i 100 ml verranno confiscati.

Potrai portare anche medicinali e prodotti dietetici particolari come i cibi per neonati, ma in questi casi ti potrebbe essere richiesta una prova di autenticità di tali prodotti.

liquidi bagaglio a mano regole
A noi è successo a New York, eravamo in partenza per il Messico e, per una disattenzione di Valentina (è sempre colpa sua! scherzo!), ci ritrovammo le creme solari da 250 ml nel bagaglio a mano invece che in quello da stiva. Ce le hanno confiscate, ed erano anche piuttosto costose.

LIQUIDI ACQUISTATI NEL DUTY FREE

Una volta passati i controlli di sicurezza puoi acquistare liquidi all’interno dei duty free. Ti verranno consegnati in una busta sigillata con all’interno la ricevuta d’acquisto, e potrai portarli con  te all’interno dell’aeromobile. Attenzione però a non aprirli durante il volo.

POSSO PORTARE UNA BOTTIGLIA D’ACQUA A BORDO?

Sì, puoi portarla, purché venga acquistata all’interno dell’aeroporto e solo dopo aver passato i controlli di sicurezza e non prima.

Queste regole non valgono per i bagagli da stiva registrati al check-in per i quali non è prevista una quantità massima trasportabile.

Buon viaggio!

Un bel giorno di novembre apre per gioco il blog VoloGratis.org e si ritrova ad essere uno dei travel bloggers più seguiti e più influenti in Italia. Ama coccolare il suo bassethound Gastone, cantare sia dentro che fuori alla doccia, suonare la chitarra e viaggiare per il mondo. Odia fare la valigia e gli hotel con i bagni in comune. Per anni ha portato avanti la battaglia “più viaggi per tutti” non solo su VoloGratis.org ma anche su m2oradio e sulle pagine de L'Huffington Post. Il 18 maggio 2017 è uscito il suo primo libro "Professione Travel Blogger" disponibile in tutte le principali librerie italiane, anche online. La seconda edizione è uscita a giugno 2019.